Don Matteo 10, ascolti record. Eleonora Andreatta: "Racconto moderno che piace pure ai giovanissimi, grazie a Terence Hill"

Esulta il direttore di Rai Fiction per gli ottimi dati Auditel della decima stagione della serie di Rai1 e spiega i motivi del successo. A iniziare dal cast.

ASCOLTI TV "Con il 32% di share dell'ultimo episodio si è chiusa ieri una edizione record di Don Matteo. Non solo per gli ascolti, anche se una serie in 13 serate che in una televisione sempre più ricca di canali e proposte mantiene il 30% di media è un fenomeno raro nell'audiovisivo internazionale. Ma soprattutto per la freschezza e la modernità del racconto": è la soddisfazione di Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction.

"Don Matteo - sottolinea Andreatta in una nota - non è consolatorio, ma aspirazionale. Incarna valori pienamente inseriti nella società di oggi, e riconosciuti da tutte le fasce di pubblico. Quando una serie raccoglie il 31% dei ragazzi tra 8 e 14 anni, con lo stesso risultato sia tra i maschi che tra le femmine, quando il 28% degli abbonati alla pay-tv si ritrovano su un solo canale, vuol dire che la modernità è un elemento essenziale di Don Matteo 10. Terence Hill, con il suo carisma e la sua bravura, è la chiave di successo della serie, ma anche il resto del cast, a partire da Nino Frassica e Simone Montedoro a tutti gli altri, è sempre più importante per raccontare storie credibili e coinvolgenti. Un grazie particolare va agli autori, ai registi e alla produzione Lux Vide per la qualità del racconto e per la ricchezza della messa in scena".




"Il pubblico vuole andare a letto tranquillo, con prodotti che intrattengono senza violentare la nostra coscienza", sottolinea il produttore della Lux Vide Luca Bernabei.





terence-hill-don-matteo-10-grazie.png

Don Matteo 10 come finisce, riassunto dell'ultima puntata


Come si legge su Tvblog.it

Don Matteo riesce ad aiutare Sabrina a riallacciare i propri rapporti con i suoi genitori, arrivati a Spoleto dopo che la ragazza è stata ferita da un colpo di pistola. La ragazza lascia Tomas, consapevole che lui ha sempre amato Laura. Quest'ultima, però, è in partenza con la figlia. Il ragazzo crede che se ne stia andando a Parigi con Alberto, ma in realtà ha accetto di andare a fare il dottorato a Trento: Tomas, quindi, decide di andare con lei.

Tommasi, intanto, organizza il matrimonio con Margherita, nonostante Cecchini sia coinvolto nelle indagini sull'omicidio dell'ex ragazzo di Alessandra. Lia decide di aiutarlo nell'organizzazione, ma cerca di boicottare le nozze, anche se poi, presa dal senso di colpa e consigliata da Don Matteo, rivela all'uomo di essere innamorata di lui.

Il giorno delle nozze Tommasi ammette davanti a tutti di non amare Margherita ma Lia. La reazione di Margherita è un pugno in faccia all'uomo e un'uscita di corsa dalla chiesa, dove ad attenderla c'è Ferri, presente per vederla vestita da sposa. Finalmente Lia e Tommasi possono baciarsi...

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 216 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO