Casa Siffredi, anticipazioni quinta puntata: Rocco e Rozsa a Parigi, lui ripensa con nostalgia al suo passato professionale...

Anticipazioni sulla quinta puntata del docu-reality con Rocco Siffredi e famiglia, in onda giovedì 14 aprile alle 22.15 su La5. Foto-anteprima.

siffredi_pt6.jpg

Giovedì 14 aprile alle 22.15 su La5 andrà in onda la quinta puntata di Casa Siffredi (voto: 5), il docureality sulla vita di Rocco tra momenti con i figli Lorenzo Leonardo, con i quali condivide l’amore per lo sport, e scambi di battute con la moglie Rózsa, molto presente anche nelle scelte legate a questioni professionali. Sullo sfondo della hollywoodiana factory nei pressi di Budapest, Rocco getta le basi per il suo futuro lontano dalle scene realizzando una sorta di master in h0t d’autore made in Italy, utile sia per scovare un proprio erede, sia per formare un gruppo di sceneggiatori e registi, pronti per un mercato sempre più dominato della Rete.

La prima location si trova a pochi chilometri dal centro di Budapest ed è dotata di piscina, sauna, idromassaggio, un campo da calcetto e una palestra. L’ampia factory, nei dintorni della città ungherese, è dotata di un laghetto e vi trovano spazio studi cinematografici, la “Siffredi Hard Academy”, un bootcamp per gli studenti, una pista da motocross e una di atletica, un eliporto, un garage per auto, moto e motoslitte, un aereo radiocomandato, windsurf, wakeboard, minimoto e altre attrezzature sportive. L’area è arricchita da un mini zoo e da un orto. In costruzione, inoltre, un hangar di tre piani dotato di tutti i confort, che ospiterà vari set e la sede ufficiale dell’Academy.

siffredi_pt6_06.jpg

Casa Siffredi, anticipazioni sulla quinta puntata del 14 aprile 2016


Rocco e Rózsa volano a Parigi, la città dove l’ex attore ha mosso i primi passi nel mondo del cinema. La coppia fa visita al fratello di lui, che vive lì, e Rocco ne approfitta per recarsi in alcuni luoghi che hanno segnato il suo passato.

Siffredi è infatti molto conosciuto ed amato in Francia: nel 1999 ha recitato in Romance di Catherine Breillat, film candidato ai British Independent Film Awards nella categoria miglior film straniero, e il documentario di Thierry Demaizière e Alban Teurlai Rocco - destinato ad un importante festival cinematografico - è prodotto dalla francese Program33.

Al ritorno a Budapest, l’attenzione dei due è tutta per i figli: Lorenzo è impegnato in una lezione di karate, mentre Leonardo è alla vigilia del primo giorno di set. A fine giornata tutta la famiglia esce per una pizza.

Al rientro a casa Rocco si sofferma sulla sua immensa videoteca e ripensa con nostalgia al suo passato professionale…

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail