Elya Zambolin a The Voice of Italy 4 (video), si ritirò da Amici 14 con la band degli Attika, già conosce Max Pezzali...

Ecco chi è il cantante che ha superato le Blind Audition nel talent show di Rai2 nella puntata in onda mercoledì 2 marzo (video). La sua storia.

Tra i concorrenti che hanno partecipato alla seconda puntata di Blind Audition di The Voice of Italy 4 (voto: 6), in onda mercoledì 2 marzo su Rai2, c'è anche una vecchia conoscenza dei talent show, Elya Zambolin. Farà parte del Team di Max Pezzali che già conosceva...

The Voice of Italy

Elya Zambolin, la scheda biografica


NOME: ELYA ZAMBOLIN
ETÀ: 22 ANNI
CITTÀ DI PROVENIENZA: MONSELICE (PD)
PROFESSIONE: STUDENTE

BIOGRAFIA

È studente di regia e sceneggiatura, studia musica classica fin da bambino. Membro di una famiglia di artisti, la madre è direttrice di una scuola di musica classica e insegnante di piano, il fratello violinista e il padre pittore. Si diverte a scrivere canzoni da quando aveva 5 anni e a organizzare mini concerti per i suoi amici nel giardino di casa. Ha partecipato e vinto al Festival Show 2013 e nella data di Verona ha conosciuto Max Pezzali, uno dei suoi artisti preferiti. Non vive con la musica, anche se ha pubblicato brani su iTunes con la sua band, attualmente non ha un lavoro.

Elya Zambolin e il ritiro da Amici 14 con la band Attika


"Per motivi personali gli Attika hanno dovuto lasciare la scuola di ‪#‎Amici14‬. Un grande in bocca al lupo ad Elya e a tutta la band" è la comunicazione comparsa il 22 gebnnaio 2015 sulla pagina Facebook del talent show.

Sulla fanpage del gruppo vocal si leggeva: "Per ragioni di salute di Elya, gli Attika hanno dovuto abbandonare la scuola di Amici, appena avremo ulteriori aggiornamenti vi faremo sapere. In bocca al lupo Elya".

E su quella di Mattia Berto, componente del quartetto, erariportato: "A causa di problemi di salute, il nostro frontman e di conseguenza l’intera band, ha dovuto abbandonare la scuola di Amici. State tranquilli, Elya non è grave, ma non è minimamente trascurabile. Purtroppo certe sfortune capitano nel momento più sbagliato e la salute viene prima di qualunque cosa. La nostra esperienza ad Amici, per quanto faticosa e stressante sia stata, ci ha fatto riscoprire in primis noi stessi ma soprattutto il perchè del nome 'Amici': dopo mesi passati a stretto contatto, abbiamo capito di essere davvero legati l’uno con l’altro e di essere un’unica vera forza che aveva ancora tanto da dare e che vi avrebbe stupito ed accompagnato sempre più se le sorti del destino non avessero deciso di abbattersi in questo momento cosi importante per tutti noi. La voglia di riscattarci è alta, non ci sentiamo né vinti né vincitori ma semplicemente consapevoli di quello che ci aspetta, di un mondo che sentiamo nostro fino al midollo e non vediamo l’ora di abbracciarlo nuovamente insieme a voi. Un augurio di pronta guarigione al nostro biondo che prestissimo tornerà più forte e sicuro di prima. Noi non molliamo MAI!".

Gli Attika avevano appena superato positivamente un esame grazie al sì decisivo di Francesco Sarcina.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail