Manuel Aspidi a The Voice of Italy 4 (video), fece commuovere Maria De Filippi ad Amici 6: "La musica non mi abbandona"

Ecco cosa scrive su Facebook il cantante dopo aver superato le Blind Audition nel talent show di Rai2 nella puntata in onda mercoledì 2 marzo (video). La sua storia.

"E anche questa è andata. Grazie di cuore a tutti per l'affetto che mi avete dimostrato e per aver creduto in me in tutti questi anni. Ero emozionantissimo ma la voglia di farcela era tanta. Ho lottato tanti anni e ne ho passate tante ma l'amore per la musica non mi ha mai abbandonato. Grazie di aver vissuto insieme a me questo momento. Vi abbraccio forte forte forte": lo scrive Manuel Aspidi su Facebook dopo la partecipazione alla seconda puntata di Blind Audition di The Voice of Italy 4 (voto: 6), in onda mercoledì 2 marzo su Rai2. Farà parte del Team di Raffaella Carrà.

The Voice of Italy

Manuel Aspidi, la scheda biografica


NOME: MANUEL ASPIDI
ETÀ: 28 ANNI
CITTÀ DI PROVENIENZA: LIVORNO
PROFESSIONE: CANTANTE

Vive a Roma, canta in giro nei locali, nelle piazze, insegna ai ragazzi quello che ha studiato e cerca di trasmetterlo attraverso il canto. Determinato, cerca di inseguire il suo sogno, il suo motto è: insisti, persisti, raggiungi e conquisti. Gli piace cantare, a prescindere da dove lo fa, è come se in quel momento tutto si spegnesse e si trovasse in una bolla in cui cerca di mettere tutte le sue emozioni. Può trovarsi davanti ad un grande schermo o a un piccolo pubblico, gli piace cantare e vivere di musica. Il suo tatuaggio, una chiave di violino, dimostra che è sposato con la musica che non lo tradisce e non lo tradirà mai. La musica è il sangue che gli scorre nelle vene, l’ossigeno che gli permette di respirare. Attraverso la musica si sente libero e completo.

Manuel Aspidi e la partecipazione ad Amici 6 e i successivi tentativi di tornare in tv


Partecipa alla sesta edizione di Amici e le sue esibizioni toccano subito il cuore dei telespettatori. In particolare al serale diventano cult i duetti con Karima Ammar sulle note delle più celebri canzoni internazionali. La timidezza e la mancanza di personalità (in confronto con la dialettica, spesso feroce, di Federico Angelucci, che poi vince il talent show) lo frenano e lo fanno uscire prematuramente (alla quinta puntata) dal programma.

Ma molti ricorderanno che una delle prime volte in cui Maria De Filippi si è commossa in tv e ha pianto per l'uscita di un concorrente è legata proprio alla sua eliminazione, successiva a una commovente performance con il brano Overjoyedcon cui si è congedato dalla trasmissione.

Lui, comunque, non smette mai di cantare. Si ripresenta ad Amici quando parte un concorso per ex concorrenti che consente di incidere un singolo con l'etichetta discografica di Mara Maionchi (ma il vincitore è Antonino Spadaccino) e sforna numerosi singoli tra cui Noi non ci aspettiamo più, viaggio emozionale e passionale storia d'amore, e Notte di luglio, scritta dal collega e amico Pierdavide Carone. Più volte prova a entrare nella sezione giovani del Festival di Sanremo.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail