Nice to meet you acoustic live solo, l'ep di Francesca Michielin con 7 tracce live riarrangiate per i concerti

E' uscito su iTunes l'ep della vincitrice di X Factor 5: ecco i brani e le dichiarazioni della cantante che sarà in gara al 66° Festival di Sanremo.

nice-to-meet-you-live-solo-cover-francesca-michielin.jpg

E' disponibile in pre-order in esclusiva su iTunes Nice to meet you acoustic live solo (Sony Music), l’ep che uscirà ufficialmente il 30 gennaio tratto dall’autobiografia musicale itinerante di Francesca Michielin, in gara alla 66ma edizione del Festival di Sanremo.

Si sono già sbloccate 2 tracce: L’amore esiste, il brano certificato doppio platino in una nuova versione live e una particolare cover di Tanto³ di Jovanotti. In occasione della tappa torinese del tour, il 22 gennaio, si sbloccherà la terza traccia, Lontano, mentre l’ep uscirà ufficialmente il 30 gennaio, ultima data del tour a Brescia.

L’ep contiene 7 speciali tracce registrate live, completamente riarrangiate per gli spettacoli di Nice to meet you che, dopo il successo di Roma, portano Francesca a cantare sui palchi dei club italiani suonando ben cinque strumenti: pianoforte, tc helicon, basso, chitarra e timpano. Per la sua prima esperienza live la vincitrice di X Factor 5 ha scelto di esibirsi sul palco da sola per valorizzare il contatto con il pubblico, che mai come in queste occasioni è intimo e sincero.

“Ho scelto di salire sul palco da sola, ma suonando cinque strumenti perché mi sono sempre sentita una musicista molto appassionata, fin da quando ho imparato a suonare il pianoforte a 9 anni – racconta Francesca – Avevo bisogno di mostrare la mia carta d’identità: suonare uno strumento per me significa mettermi a nudo e raccontare chi sono a chi mi ascolta”.

Proprio per questo Francesca ha scritto un brano dal titolo omonimo Nice to meet you: in questo pezzo suona alcuni strumenti che la raccontano da diversi lati, in una rappresentazione “prismatica” del suo percorso artistico. “Questo brano è particolarmente autobiografico – dice – perché parla della partenza verso una nuova avventura. Ho deciso di sperimentare, di mettermi in gioco e accettare questa sfida, perché penso che cantare e suonare da sola davanti al pubblico per il mio primo tour sia un’ottima palestra per riuscire a portare il mio piccolo messaggio in musica alle persone che mi ascoltano”.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail