L'ispettore Coliandro 5, Giampaolo Morelli su Rai2 con nuovi casi da risolvere: personaggi, trama, foto e video

Anticipazioni sui personaggi, sul cast e sulla trama della quinta edizione della fiction di Rai2, in onda da venerdì 15 gennaio. Dichiarazioni, fotogallery e video del promo.

L'ispettore Coliandro - Il ritorno è il titolo della quinta stagione della fiction in onda da venerdì 15 gennaio su Rai2 in sei prime serate per la regia dei Manetti Bros, una serie ideata da Tommaso Dazzi per Velai, nata dalla penna di Carlo Lucarelli e ispirata ai suoi due romanzi.


L'ispettore Coliandro 5, anticipazioni sulla trama


Coliandro

è in servizio alla questura di Bologna. Ha un carattere poco incline alla indagine investigativa ma ciò nonostante riesce sempre ad assicurare gli assassini alla giustizia. E' sventato, pasticcione, pieno di pregiudizi ma pronto a rinunciarci, testardo, involontariamente ironico e allo stesso tempo ostinato, deciso a battersi per un innato senso della giustizia e della legalità, sicuramente incorruttibile, "sbirro" nell'anima... Insomma, un poliziotto che rappresenta il contrario di tutti gli eroi polizieschi televisivi e, forse proprio per questo e malgrado i suoi evidenti (ed umani) difetti, è impossibile non provare simpatia per lui.

E' normalmente relegato a mansioni d'ufficio e nelle storie poliziesche di cui è protagonista ci si infila quasi per caso. Per questo si ritrova sempre in vicende più grandi di lui, nelle quali incontra una donna di cui si innamora e dalla quale viene, altrettanto inevitabilmente, lasciato. Coliandro infatti ha due costanti: la prima è che le sue storie non finiscono mai bene e tornerà sempre alla sua natura di solitario, la seconda è l'orgoglio macho di cui non riesce a fare mai a meno, facendo sempre fatica ad ammettere di essere innamorato.

Un mix di contraddizioni in termini che hanno conquistato un pubblico trasversale che riparte anche con un insolito cameo di Giancarlo Magalli sotto la doccia che canta Donatella Rettore.

Il suo personaggio, collegato ai servizi italiani e alla Cia, proietta all'incontro fra l'inconsapevole Coliandro e una letale quanto affascinante killer, Natasha (Weronika Ksiazkiewicz), che arriva a Bologna inseguita dai servizi segreti di tutto il mondo. Coliandro dovrà difendere lei da loro e se stesso da lei.


L'ispettore Coliandro 5, il cast artistico: gli attori protagonisti e i personaggi interpretati


Nel cast, insieme a Giampaolo Morelli, anche Paolo Sassanelli (Gamberini), Giuseppe Soleri (Gargiulo), Caterina Silva (Bertaccini), Max Bruno (Borromini), Veronika Logan (la Longhi) e Alessandro Rossi (De Zan) a cui si aggiungono le new entry Benedetta Cimatti e Luisella Notari (rispettivamente la Buffarini e la Paffoni).

L'ispettore Coliandro 5, le dichiarazioni di Giampaolo Morelli e Antonio Manetti


"A distanza di cinque anni l'unica cosa che è cambiata dell'ispettore Coliandro sono le rughe sul mio volto. D'altronde non c'è alcun bisogno di modificare qualcosa che funziona": così l'attore Giampaolo Morelli, dal 2006 interprete del famoso poliziotto onesto e pasticcione.

"Tutte le serie poliziesche prendono spunto dalla cronaca, mentre Coliandro si ispira più a casi di fantasia e proprio per questo è più leggero", dice Antonio Manetti che insieme al fratello Marco (il cui sodalizio è meglio noto come Manetti Bros.) ha diretto la serie che si svolge a Bologna. "Una città che è ormai diventata parte integrante e fondamentale della fiction - sottolinea il regista - E' piccola ma allo stesso tempo è una metropoli dove c'è tutto. Ha una bella periferia, un centro universitario importante con tanti studenti e ci sono tante comunità multietniche. D'altronde Coliandro è un personaggio un po' provinciale che non potrebbe stare in una grande città".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail