Tango per la libertà, anticipazioni seconda puntata: Marco prova a salvare Anna e va al suo finto funerale, Carmen fugge

Anticipazioni sui personaggi, sul cast e sulla trama della seconda puntata della fiction di Rai1, in onda mercoledì 13 gennaio. Fotogallery e video del promo.

Mercoledì 13 gennaio alle 21.20 su Rai1 andrà in onda la seconda e ultima puntata della miniserie Tango per la libertà sulla drammatica vicenda dei "desaparecidos" in Argentina. La fiction è stata girata a Torino.


Tango per la libertà, il cast artistico: attori protagonisti e personaggi interpretati


Marco Ferreri ALESSANDRO PREZIOSI
Anna Ribeiro ROCÍO MUÑOZ MORALES
Diego Madero GIORGIO MARCHESI
Carmen Espinosa ANNA VALLE
Solanas FRANCO CASTELLANO
Claudio Sereni SIMONE GANDOLFO
El Gordo STEFANO FREGNI
Giulia Ribeiro VERONICA BITTO

Ambasciatore ROBERTO ACCORNERO
Mollica FRANCESCO PROCOPIO
Ammiraglio Villagran ARTURO DI TULLIO
Elena Ortiga SILVIA DEGRANDI
Cicogna VANESSA GIULIANI
Maria Santoro ORIETTA NOTARI
Santini MICHELE DI MAURO
Arturo Santoro CHRISTIAN BURRUANO
Cirianni EUGENIO GRADABOSCO
Fanny ELIZABETH KINNEAR
Ufficiale PAOLO ROMANO

01_08_2016_11_56_07.jpg

Tango per la libertà, anticipazioni sulla trama della seconda puntata del 13 gennaio 2016


Mentre Marco cerca Anna senza successo, la cantante è prigioniera nel centro di detenzione e tortura della Marina, l’Esma, e viene obbligata a cantare durante le torture degli altri giovani sequestrati.

La situazione in Argentina peggiora sempre più, tanto che Marco si trova a dover nascondere una famiglia addirittura nel sottotetto dell’ambasciata. Decide quindi di contattare Solanas, un noto avvocato, per farsi aiutare a ritrovare Anna, quando all’improvviso viene ritrovato un cadavere carbonizzato che sembra essere proprio quello di Anna. Marco è sconvolto. Si tratta di una diabolica messa in scena orchestrata dai militari.

E’ la stessa Anna, costretta a guardare in tv il proprio funerale, a scoprire con orrore che anche Marco è presente alla cerimonia, disperato e piangente. Anna ora sa che nessuno la cercherà più, neanche Marco. Ma un prigioniero fuggito dall’Esma ridà fiducia a Marco: racconta di una donna che cantava la più famosa canzone di Anna, Il tango per la libertà. Marco decide allora di infiltrarsi all’Esma con Sereni e andarla a cercare. Giunto lì, Marco scopre che la voce che canta è solo un nastro registrato, forse la donna che ama è davvero morta. Non può immaginare che Anna è stata nel frattempo spostata di sede.

Alla fine della rischiosa operazione, Marco vede personalmente l’ammiraglio Villagran imbarcare su un aereo i prigionieri incappucciati, che saranno gettati vivi nell’oceano. Non ha altra scelta che rivolgersi al suo più caro amico, Diego, e chiedergli di superare il suo insanabile contrasto e intervenire presso suo zio, l’Ammiraglio Villagran.

Marco da parte sua si trova anche a dover affrontare l’emergenza della famiglia nascosta nel sottotetto dell’ambasciata. Ha l’intuizione di assegnare loro dei falsi passaporti italiani e di pagargli il viaggio in Italia tramite l’ambasciata. Inizia così un vero traffico di persone che Marco riesce a salvare falsificando i passaporti e rischiando in prima persona.

Diego non riesce a ottenere nulla dallo zio e allora Marco si rivolge a Carmen, che è diventata la moglie di Villagran, supplicandola di cercare indizi sul marito e rivelandole ciò che ha scoperto su di lui.

Carmen, dopo un iniziale rifiuto, accetta e scopre l’atroce verità: leggendo la lista segreta dei passeggeri dei cosiddetti “voli della morte” scopre che il bambino che ha appena adottato è figlio della sorella di Anna, uccisa dopo il parto. Carmen confida tutto a Marco, rivelandogli anche che Anna è ancora viva. Può salvarla, ma manca poco al suo volo.

Tutto precipita velocemente: Sereni viene sospeso dal suo incarico e rimandato in Italia, Carmen è in fuga col bambino, Marco viene destituito dall’ambasciata per il traffico di passaporti italiani e Solanas scopre che le proprietà di Anna, come quelle di molti altri desaparecidos, sono state trasferite a una Fondazione.

Marco, ormai solo e vulnerabile, privo di protezione diplomatica, metterà in gioco la sua stessa vita, nel tentativo di salvare la donna che ama, prima che venga imbarcata per un viaggio senza ritorno. E nel farlo scoprirà una verità, terribile e del tutto inaspettata…

Tango per la libertà, riassunto della prima puntata


Tango per la libertà, anticipazioni prima puntata: Marco tradisce Carmen con Anna che viene rapita come la sorella


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.11 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO