Sanremo 2016, Gabriel Garko è il valletto di Carlo Conti: affiancherà Madalina Ghenea e Virginia Raffaele

Ufficializzato il cast del 66° Festival di Sanremo, l'ultimo tassello mancante era relativo al valletto. Si sapeva che sarebbe stato un attore. Ora si conosce anche il nome.

sanremo-2016-carlo-conti-madalina-ghenea-virginia-raffaele-gabriel-garko-photocall.jpg

Il "valletto" uomo che affiancherà Carlo Conti, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea al 66° Festival di Sanremo, in onda su Rai1 dal 9 al 13 febbraio 2016, è Gabriel Garko. La conferma ufficiale si è avuta pochi minuti prima della conferenza stampa di presentazione quando al photocall è sbucato l'intero cast del programma canoro.

Virginia Raffaele era già salita sul palco dell'Ariston lo scorso anno con una irriverente imitazione di Ornella Vanoni, mentre l'attrice romena Madalina Ghenea è nota al grande pubblico per la sua partecipazione al film Youth - La Giovinezza di Paolo Sorrentino. A scompigliare il tradizionale schema della bionda-mora c'è il 'valletto', attore in numerose fiction Mediaset.


Gabriel Garko valletto di Sanremo 2016, chi è


Gabriel Garko, nome d'arte di Dario Oliviero, è un attore di cinema e televisione, lavora prevalentemente sul piccolo schermo. Ha iniziato la sua carriera a fine anni Novanta ma ha definitivamente raggiunto la notorietà ed il successo nel 2006 con la fiction televisiva L'onore e il rispetto in cui interpreta il boss mafioso Tonio Fortebracci, che ne ha poi confermato il successo della carriera negli anni successivi.

Ecco tutti i lavori che ha realizzato in tv


  • Vita coi figli, regia di Dino Risi (1991)

  • Troppo caldo, regia di Roberto Rocco (1995)

  • La signora della città, regia di Beppe Cino (1996)

  • Angelo nero, regia di Roberto Rocco (1998)

  • Villa Ada, regia di Pier Francesco Pingitore (1999)

  • Tre stelle, regia di Pier Francesco Pingitore (1999)

  • Il morso del serpente, regia di Luigi Parisi (1999)

  • Il bello delle donne, regia di Lidia Montanari, Luigi Parisi, Maurizio Ponzi e Giovanni Soldati (2001-2003)

  • Occhi verde veleno, regia di Luigi Parisi (2001)

  • I colori della vita, regia di Stefano Reali (2005)

  • L'onore e il rispetto, regia di Salvatore Samperi (2006 -in corso)

  • Io ti assolvo, regia di Monica Vullo (2008)

  • Il sangue e la rosa, regia di Salvatore Samperi, Luigi Parisi e Luciano Odorisio (2008)

  • Caldo criminale, regia di Eros Puglielli (2010)

  • Il peccato e la vergogna, regia di Alessio Inturri e Luigi Parisi (2010-2014)

  • Sangue caldo, regia di Luigi Parisi e Alessio Inturri (2011)

  • Viso d'angelo, regia di Eros Puglielli (2011)

  • Rodolfo Valentino - La leggenda, regia di Alessio Inturri (2014)

  • Non è stato mio figlio (2016)


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail