Francesca Michielin: "Sanremo 2016? Nata la notte in cui vinse Giorgia, lei ed Elisa mi consigliano". Tour da gennaio

La cantante racconta a La Stampa la partecipazione al prossimo Festival della canzone italiana. Ecco tutte le date del tour da gennaio 2016.

Domenica pomeriggio anche Francesca Michielin ha avuto conferma dalla televisione della sua presenza a Sanremo 2016: "Mi hanno annunciata per penultima - racconta a La Stampa - è stato da infarto: cominciavo a temere che non m’avessero presa. Però prima di me hanno annunciato Morgan e i Bluvertigo e dopo Elio e le Storie Tese e mi è parso un buon segno. Li ho conosciuti a X Factor, ma sono stati fondamentali anche prima, da ascoltatrice: sono stati per me tra gli artisti italiani i più importanti in assoluto. Elio e Morgan, poi, sono due persone speciali, come anche i musicisti delle loro band: a Sanremo ci divertiremo".

Francesca è nata (a Bassano del Grappa) proprio la notte in cui a Sanremo trionfava Giorgia con Come saprei: era il 25 febbraio 1995 e 25 febbraio è il titolo del nuovo singolo, "un dialogo tra me stessa oggi e la me stessa di vent’anni fa".

"Tra tutti i Festival che ho seguito - aggiunge - ha contato molto per me quello del 2001, in cui Giorgia finì seconda con Di sole e d’azzurro e vinse Elisa con Luce (Tramonti a nord est). Avevo sei anni, fu allora che iniziai a sognare di finire, un giorno, su quel palcoscenico. Poi con Elisa ho lavorato, in un momento in cui lei stava preparando L’anima vola, il suo primo album tutto in italiano, e questo ha influenzato enormemente i miei testi. Giorgia poi la sento spesso, l’ultima volta domenica quando hanno annunciato la mia partecipazione al Festival. Le ho mandato un sms: 'Sai che sono nata la sera in cui hai vinto tu?'. Ogni volta lei mi dà una sua opinione su quello che sto facendo, e posso assicurare che tutti i suoi insegnamenti - come quelli di Elisa - li ho messi nel mio album. Sono due puriste della musica".

A Sanremo Francesca, 20 anni, porta Nessun grado di separazione e un progetto che viene da lontano e lontano vuole arrivare: "Il mio album, di20, parla di crescita, di diventare, di accettarsi, e la canzone del Festival sta dentro questo cammino. L’ho scritta io, e ne vado particolarmente fiera, parla di una vita dentro a un cassetto, da cui è necessario uscire per liberarsi. Ho anche iniziato un blog, 'Nel cassetto', per raccontare in un altro modo questa idea, che è un po’ quella del mio album e di questo mio momento. L’obiettivo ora è far entrare anche il Festival in questo discorso. Sono lì per far capire chi sono realmente, al di là di X Factor e dei talent show con cui qualcuno mi identifica. Anche se poi questa categoria di 'quelli che vengono dal talent show' non la capisco fino in fondo. Oggi quella dimensione mi pare abbastanza indiscutibile, è una strada piuttosto consolidata per venir fuori e farsi conoscere. E poi - se il contenitore è simile - i contenuti sono molto diversi: dicono che in otto a Sanremo veniamo dai talent, ma abbiamo cose molto diverse da dire. Non siamo quelli del talent show, ma ragazzi che hanno voglia di crescere".

Per lei da gennaio 2016 anche un tour o meglio uno spettacolo unico nel suo genere: “Nice to meet you”, questo il nome del progetto, un’autobiografia musicale itinerante, in cui la cantautrice si presenterà in modo speciale e autentico al pubblico. Sarà da sola sul palco e suonerà tutti gli strumenti che conosce stabilendo un contatto intimo e diretto con la gente, per raccontarsi e per farsi conoscere – come suggerisce il titolo - nella dimensione che più le appartiene, quella live.

Il tour è organizzato e prodotto da Live Nation Italia e prevede ad oggi le seguenti tappe: 8 gennaio al Teatro Quirinetta di Roma, 9 gennaio al Container di Grottammare (AP), 15 gennaio al Deposito Concert Hall di Pordenone, 22 gennaio all'Hiroshima Mon Amour di Torino, 28 gennaio al Modo di Salerno e 30 gennaio alla Latteria Molloy di Brescia.

francesca-michielin-tour-2016-concerti-date.png

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail