Tu sì que vales 2, ottimi ascolti e sempre battuto Ti lascio una canzone. Esulta Scheri. Critico tv: finzione per spettacolo

Ecco la dichiarazione del direttore di Canale 5 sulla seconda edizione del talent show del sabato sera leader nei dati Auditel e la recensione di Fagioli.

proclamazione-tu-si-que-vales-2-vincitrice-angela-bongiovonni-giudici.jpg

Immancabile dichiarazione del direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, al termine di Tu si que vales 2 (voto: 6,5) su Canale 5: “Si è chiusa ieri una straordinaria stagione di Tú sí que vales. Risultati eccezionali: leader assoluto del sabato sera per dieci settimane consecutive con una media di 4.509.000 telespettatori, 23% di share sul pubblico totale e 25.38% di share sul target 15-64 anni. Il programma ha staccato la concorrenza di 6,6 punti percentuali (nella finalissima di ieri sera lo stacco è stato di oltre 12 punti percentuali), che diventano addirittura 15 sul target commerciale.
Divertimento, talento, ironia... Tú sí que vales è sicuramente uno dei programmi più belli degli ultimi tempi.

Giganti sono Maria De Filippi, Mara Venier, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Straordinari Belen Rodriguez e Francesco Sole. Grazie a tutti loro e complimenti sinceri a tutta la meravigliosa macchina artistica e produttiva. L'appuntamento è per il prossimo anno!”.

Dieci vittorie su dieci puntate: un risultato eccellente per lo show di Canale 5, i cui produttori Fascino ed Endemol sono già al lavoro sulla prossima edizione.

RASSEGNA STAMPA

Andrea Fagioli su Avvenire


"Che ci sta a fare la Belen con Francesco Sole se non per qualche messaggio promozionale, quelli che sull'altra rete, con un po' di vezzo, la Clerici chiama réclame? La giuria non ha senso, perché il programma come spettacolo funziona, ma come talent è una presa di giro: cosa c'entrano artisti e acrobati di livello internazionale con dilettanti allo sbaraglio? Per di più il tutto registrato e montato con velocizzazioni o rallenty secondo necessità. Il programma sfrutta dinamiche più moderne di Ti lascio una canzone mischiando un po' tutto: dal talent al circo. E vince negli ascolti. Forse lo merita. A patto che ci si accorga della finzione finalizzata allo spettacolo".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail