Grande Fratello 14, Igor Di Giovanni a Blogo: "Non è piaciuta la mia aggressività, Luigi il peggiore, farei il tronista"

"Manfredi è cotto di Barbara, non mi piaceva nessuno all'interno della casa". Parla a Blogo l'eliminato del GF14 di giovedì 15 ottobre. E sull'attività da spogliarellista dice...

INTERVISTA DI BLOGO E’ Igor Di Giovanni, 26enne nato in Ucraina e adottato da una famiglia di Palermo, il secondo concorrente eliminato della quattordicesima edizione del Grande Fratello. Igor ha perso la sfida - a sorpresa - contro Luigi, scrittore napoletano: "Sono frastornato e sbattuto a destra e a manca. Ho dormito due ore, sono stanco", confida a Blogo poche ore dopo l'eliminazione. E prova a spiegare perché, secondo lui, è stato allontanato dalla Casa più spiata della tv italiana.

GRANDE FRATELLO 14 - GIORNO 16 - I GIORNI NELLA CASA DEL REALITY SHOW GRANDE FRATELLO QUATTORDICESIMA EDIZIONE - NELLA FOTO IGOR DI GIOVANNI NEL CONFESSIONALE

Ti aspettavi di uscire così presto?

"No, assolutamente".

Perché hanno scelto proprio te?
"Il pubblico non ha salvaguardato Luigi, il pubblico ha votato contro di me. Luigi si è salvato grazie ad un mio comportamento, altrimenti sarebbe uscito lui".

Di quale comportamento parli?
"Ero troppo irruento e duro. Ho sempre detto la mia opinione in faccia, senza filtri e senza peli sulla lingua. Avrei potuto essere più morbido, ma non lo sono stato e alle persone questo non è piaciuto".

Se tu potessi tornare indietro...?
"Sicuramente sarei più morbido. Rifarei tutto, ma con più morbidezza".

Hai fatto coppia con Manfredi, è nato un bel rapporto.
"Manfredi è un grande. Si è creato un bel rapporto, non abbiamo mai litigato. Lui ed Alessandro sono le persone con cui ho legato maggiormente e che rivedrò volentieri pure fuori dalla Casa".

Lui si è pure fidanzato...
"Mi ha abbandonato (ride, ndB). E' proprio innamorato, cotto. Ci tiene a Barbara, gli piace parecchio. Speriamo che sia contraccambiato".

Però continua a fare il marpione.
"Lui è così, è un battutaro. Non lo fa con malizia, non è un marpione. E' solo un latin lover battutaro, si limita all'ironia".

A te non piaceva nessuna?
"Non mi piaceva nessuna all'interno della casa. Valentina è bellissima ma mi piaceva solo fisicamente... e poi era fidanzata".

Sei stato protagonista di alcune liti. Partiamo da Simone.
"I rapporti con Simone sono stati altalenanti. Lui si è costruito un personaggio, si è inventato molte cavolate. La gente, giustamente, ride: non per quello che dice ma per le cavolate. Pensa di piacere e continua a mettere in scena questo personaggio. Ma adesso, causa nomination, vedremo un Simone diverso".

Luigi?
"Neanche spendo parole per lui".

Chi è il concorrente peggiore?
"Luigi".

Ti posso chiedere il perché o non vuoi parlarne?
"Non prenderò mai l'aereo per andare a prendere un caffè con lui. Sta facendo la vittima, è un finto buonista. Se ne sono resi conto tutti".

GRANDE FRATELLO 14 - TERZA PUNTATA - TERZA PUNTATA DEL REALITY SHOW GRANDE FRATELLO 14 - NELLA FOTO MANFREDI, VALENTINA BONARIVA E IGOR DI GIOVANNI

Non eri nuovo al mondo della televisione...

"Ho fatto Uomini e Donne, ma non era andata come speravo. Comunque sono due esperienze completamente diverse, non si possono paragonare".

Ci torneresti?
"Non ti nego che, se dovesse arrivare qualche proposta, non la scarterei. Farei il tronista, perché no?".

Sono uscite alcune foto di quando facevi lo spogliarellista...
"Le ho viste. Erano alcune serate in cui mi occupavo, assieme ad altri ragazzi, dell'animazione. Era un lavoro occasionale per arrotondare. Non ho mai fatto il cubista con il perizoma, sono un imprenditore".

Adesso tornerai alla tua vita di prima? Hai ambizioni?
"Tornerò alla mia vita e al mio lavoro. Mi piacerebbe pure fare qualche pubblicità o qualche campagna. Il mio lavoro mi permette di allontanarmi senza problemi, non butto via nulla".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail