Parlano i 4 giudici di X Factor 9: Mika valuta Fragola e Chiara, Fedez critica Morgan, Skin punta sui diamanti grezzi

Al settimanale Oggi parlano i componenti della giuria italiana del talent show. Ecco quali concorrenti cercano e come valutano i colleghi.

giudici-x-factor-italia-2015-copertina-oggi.jpg

Il settimanale Oggi presenta i giudici di X Factor 9 a metà del loro percorso e a pochi giorni dalle dirette. E tutti sottolineano come siano a caccia di talenti, ma anche di persone consapevoli che per realizzare un sogno serve un lavoro vero.

X Factor 2015, Fedez: "Morgan difficile da gestire, Mika porta positività, le mie battute le improvviso"


Fedez

: "L'anno scorso è stato un salto nel vuoto, ero teso… Lo stereotipo che incarno aveva portato il pubblico a immaginarmi come una specie di analfabeta. C'era un forte pregiudizio verso di me e quindi le aspettative erano basse. È stato facile non deludere. Vedremo ora come andrà… Morgan? Sapete che porta con sé tanti pro e tanti contro, è uno difficile da gestire. Mika? Quest'anno lui sarà lo psicologo di X Factor (ride, ndB). Ci siamo scoperti di recente perché abbiamo avuto modo di parlare e di confrontarci, porta con sé un'incredibile positività. Le mie battute fulminee? Tutti prepariamo una nota introduttiva per presentare il nostro concorrente. Ciascuno ha un autore che scrive il testo ma io ho sempre fatto da solo. Le battute, invece, le improvviso, mi vengono dopo aver visto le performance".

X Factor 2015, Mika: "Fragola non ha una voce pazzesca ma è genuino, Chiara sta andando avanti, edizione italiana migliore al mondo"


Mika: "Ogni edizione è diversa dall'altra, ci sono sempre dinamiche differenti e io mi diverto. Voglio una voce giovane, fresca, moderna, con un potenziale emotivo grande ma inconsapevole. Chi è già impostato o furbo, non vince. Lorenzo Fragola non ha una voce pazzesca e non è un cantante di forte impatto emotivo ma è un ragazzo genuino, vero, alternativo. Sono queste le persone che possono avere un futuro discografico. Quando ho incontrato Chiara Galiazzo l'anno prima ho visto in lei queste doti e, infatti, sta andando avanti. L'edizione italiana è assolutamente la migliore al mondo. Lo spirito libero italiano è riuscito a sganciarsi dal format originale, troppo commerciale".

X Factor 2015, Elio: "Non dobbiamo scadere nei litigi, un cantante vero deve andare avanti per anni"


Elio

: "Perché sono tornato? Mi ha convinto il fatto che ci sono i complessi, io non le chiamo band. E poi c'è Skin, una presenza straordinaria! E mi fa piacere ritrovare Mika. C'è una bella atmosfera, ci divertiamo quest'anno. Mi piace ridere e far ridere, trovo che sia la cosa più importante. Dobbiamo far crescere i nostri artisti senza scadere nei litigi. Ora è facile, vedremo verso la fine quando la tensione sale… Il fatto di andare una volta sul palcoscenico e convincere il pubblico non significa che puoi fare il cantante di mestiere. Un cantante vero deve andare avanti per anni, quindi gli serve la testa, l’intelligenza, lo studio, la voglia di impegnarsi e la gente giusta intorno".

X Factor 2015, Skin: "Giovani cantanti italiani migliori di quelli inglesi, amo i diamanti grezzi a differenza di Mika e Fedez"


Skin: "I giovani cantanti italiani sono molto meglio di quelli inglesi, il livello generale è molto più alto e le voci sono migliori, con un’estensione superiore. Ognuna delle mie Donne Under 24 ha una particolarità e lavorerò per valorizzarla. Però io punto prima di tutto sulla voce e poi sull'intensità e la tecnica. Ci sono cantanti con una voce perfetta che non appassionano il pubblico, infatti la gente non impara le loro canzoni. Ho un punto di vista completamente diverso da Mika e da Fedez. Il mio background è differente. Io amo la grinta e i diamanti grezzi. Gli altri cercano il diamante già puro e raffinato".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail