Miss Italia 2015, al via le Prefinali nazionali con la giuria tecnica. Patrizia Mirigliani: "Attenzione alle curvy e alle trentenni"

Partita la fase che porterà le concorrenti da 211 a 33: ecco da chi è composta la commissione e le parole della patron.

patrizia-mirigliani-miss-italia-2015.jpg

Al via le Prefinali nazionali di Miss Italia. Il PalaArrex di Jesolo ha accolto le 211 ragazze provenienti da tutta Italia: sono le vincitrici delle selezioni regionali che saranno valutate da una giuria tecnica presieduta da Enrico Lucherini, impegnata in quattro giorni di lavori al termine dei quali rimarranno in gara soltanto 33 di loro.

Nel pomeriggio di venerdì 4 settembre, al teatro Vivaldi, saranno resi noti i nomi delle concorrenti che potranno aspirare al titolo e che parteciperanno alla diretta televisiva del prossimo 20 settembre su La7 (con la conduzione di Simona Ventura). In giuria, oltre a Lucherini, l’autrice televisiva Irene Ghergo, la giornalista Elvia Terzi, la fotografa di moda e ritrattista Manuela Kalì, l'hair designer e direttore artistico di Compagnia della Bellezza Salvo Filetti e il regista Marco Marciani.

Per questa edizione di Miss Italia sono state oltre 10.000 le iscrizioni, un record. Il quadro delle prefinaliste è composito: ci sono laureate e diplomate, commesse e bariste. Molte le ragazze che praticano sport a livello agonistico e tra loro non mancano campionesse. “Le ragazze di quest’anno hanno una marcia in più – ha detto la patron Patrizia Mirigliani in conferenza stampa – abbiamo poi voluto dare la giusta attenzione alle curvy, ma anche alle trentenni. Dico sempre che sono loro le nuove ventenni, belle e fiduciose nel futuro, spesso in cerca di affermazione professionale e magari in attesa di costruire una famiglia. Per tutte Miss Italia è un trampolino".

Tante le novità svelate in conferenza, a partire dalle due anteprime televisive in onda su La7 il 18 e 19 settembre alle 23. “Presenteremo luoghi e scorci della città di Jesolo al pubblico che ci segue da casa – ha detto la patron – il backstage delle 33 finaliste si svolgerà all’aperto, con l’obiettivo di valorizzare il territorio facendo comunicazione”.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 48 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail