Hell's Kitchen Italia 2, puntata del 25 giugno: Cracco elimina Marcella e Giordano, gli altri sono in semifinale

Ecco cosa è successo nella sesta puntata della seconda edizione del cooking show, in onda giovedì 25 giugno su Sky Uno. Chi è stato eliminato?

hells-kitchen-pony-express.jpeg

Resoconto della sesta puntata di Hell's Kitchen Italia 2 (voto: 6), in onda su Sky Uno.

Chef Carlo Cracco chiama un collega e amico, Francesco Mazzei. Lo chef si è stabilito a Londra, dove ha aperto il ristorante Anima ed è un volto televisivo. Mazzei ha speso 50€ per riempire i due sacchetti con cui presenta. I cuochi devono cucinare quanti più piatti possibili con il contenuto delle sporte, senza sprecare nulla. Il food cost – il costo della materia prima – è fondamentale per chi gestisce un’attività: più si spreca e più il piatto costa. Il totale della squadra rossa è di 281 euro e per soli 20€ le ragazze vincono la prova. Loro, tirate a lucido, arrivano al ristorante Al Mercato di Milano dove apprezzano un’ottima degustazione di street food e carpiscono dallo chef qualche consiglio sullo street food. Nel loft, invece, i blu si danno alle grandi pulizie.

Le squadre sono pronte per la preparazione della linea del pranzo a tema street food. Devono servire mozzarella in carrozza, falafel, fish and chips, alette di pollo fritte, olive all’ascolana, burritos, hamburger, caesar salad kebab e insalata di farro. 20 pony express fanno il loro ingresso in sala.le due squadre devono preparare, confezionare e spedire le ordinazioni il più velocemente possibile. Vince la squadra che spesa prima i suoi dieci pony express. Ok i rossi. Dopo aver mandato le ragazze nel loft a riposare, lo chef tiene i blu in cucina perché vuole che tutte le ordinazioni vengano soddisfatte.

Nominati Chang e Marcella. Cracco aggiunge anche Giordano ma elimina Marcella.

Sul pass ci sono cinque cloche. Le prime tre proteine nascoste sotto la prima cloche sono fontina, rana pescatrice e capriolo che devono essere protagoniste del piatto finale. Per proseguire la ricetta i cuochi devono dividersi i seguenti tre ingredienti: spinaci, mela cotogna e radicchio. Dopo altri cinque minuti,viene aperta la terza cloche, sotto la quale sono presenti polvere di cacao, latte di cocco e lemon grass. Quarta cloche e altro trio di ingredienti: funghi secchi, bacche di ginepro e succo di melograno. Finalmente i cuochi possono assegnarsi l’ultimo fondamentale ingrediente. L’ultimo trio è composto da noce di pecan, pasta di nocciole e basilico. Il punto va alla squadra rossa che vince la sfida e si sfida nella prova immunità che si basa sulla valutazione del peso degli ingredienti a occhio. Eleonora vince l’immunità, si garantisce la giacca nera e quindi la semifinale di Hell’s Kitchen.

Punizione della squadra blu: c’è da fare tutto l’inventario delle stoviglie del ristorante.

Per la cena arriva lo chef Gennaro Esposito che supervisiona tutto. Gli ospiti d’onore sono gli attori della serie Gomorra. Marco D’Amore, ovvero Ciro di Marzio, in compagnia del fratello siede allo chef table della cucina rossa, mentre nella cucina blu mangiano Maria Pia Calzone, Donna Imma, con una sua amica. Non c'è una squadra vincitrice ed è Cracco a decidere chi eliminare. Fuori Giordano, gli altri sono in semifinale e lavoreranno tutti insieme in un'unica brigata.

Puntata del 25 giugno 2015

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO