Eurovision Song Contest 2015: vince la Svezia con Måns Zelmerlöw, Il Volo 3° (video), classifica finale

Chi ha vinto l'edizione 2015 della manifestazione canora europea la cui finale si è svolta sabato 23 maggio a Vienna in diretta tv (anche) su Rai2?

Eurovision 2015 Italia

Sabato 23 maggio 2015 è andata in onda la finale della 60esima edizione dell'Eurovision Song Contest 2015 che si è svolta a Vienna ed è stata trasmessa in Italia in diretta tv su Rai2 e radiofonica su Radio2. Måns Zelmerlöw, rappresentante della Svezia, ha vinto con il brano Heroes con il 365 punti. La Svezia ha vinto per la sesta la manifestazione, l'ultima volta era successo nel 2012 con Loreen ed Euphoria.

Al secondo posto la Russia con Polina Gagarina ed il brano A million voices con 303 punti. Quarto il Belgio, la new entry Australia al quinto posto. Il paese ospitante, l'Austria, si è fermato a zero punti con la Germania.

Non ce l'hanno fatta i tre ragazzi de Il Volo (rappresentanti italiani), favoriti sin dall'inizio dalle agenzie di scommesse e dagli addetti ai lavori. L'Italia si è dovuta accontentare di 292 punti, del terzo posto e del premio assegnato dalla stampa (equivalente al premio della critica italiano). Ricordiamo che lo scorso anno Emma Marrone si classificò al 21esimo posto, Raphael Gualazzi al secondo posto, Nina Zilli nona, Marco Mengoni settimo. Durante il voting abbiamo ottenuto 12 points da Grecia, Malta, Romania, Albania, Spagna e Cipro.

La giuria italiana - composta da Flavio ZanettiValerio PaoliniNicolò Cerioni, Barbara MosconiFlavia Cercato - ha assegnato 12 punti a Svezia, 10 a Russia ed 8 a Israele.

Eurovision Federico Russo voting

Eurovision Song Contest 2015, elenco dei Paesi finalisti e delle canzoni in gara


Ai 20 Paesi che hanno superato le due semifinali si aggiungono l’Austria (paese ospitante), l’Australia (ospite d’eccezione di questa edizione) e i 5 «Big Five», qualificati di diritto: Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito.

Questi i cantanti e le canzoni finaliste: Maraaya (Slovenia) con Here for you; Lisa Angell (Francia) con N'oubliez pas; Nadav Guedj (Israele) con Golden boy; Elina Born e Stig Rästa (Estonia) con Goodbye to yesterday; Electro Velvet (Regno Unito) con Still in love with you; Genealogy (Armenia) con Face the shadow; Vaidas Baumila & Monika Linkyte (Lituania) con This time; Bojana Stamenov (Serbia) con Beauty never lies; Mørland e Debrah Scarlett (Norvegia) con A monster like me; Måns Zelmerlöw (Svezia) con Heroes; Giannis Karagiannis (Cipro) con One thing I should have done; Guy Sebastian (Australia) con Tonight again; Loïc Nottet (Belgio) con Rhythm inside; The Makemakes (Austria) con I am yours; Maria Elena Kyriakou (Grecia) con One last breath; Knez (Montenegro) con Adio; Ann Sophie (Germania) con Black smoke; Monika Kuszynska (Polonia) con In the name of love; Aminata (Lettonia) con Love injected; Voltaj (Romania) con De la capat/All over again; Edurne (Spagna) con Amanecer; Boggie (Ungheria) con Wars for nothing; Nina Sublatti (Georgia) con Warrior; Elnur Hüseynov (Azerbaigian) con Hour of the wolf; Polina Gagarina (Russia) con A million voices; Elhaida Dani (Albania) con I'm alive; Il Volo (Italia) con Grande amore.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 42 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO