Hair, puntata del 12 aprile: eliminata Antonia, la migliore è Serena, riassunto delle 3 prove per i 7 concorrenti

Ecco cosa è successo nella terza puntata del talent show dedicato ai parrucchieri, in onda su Real Time domenica 12 aprile. Chi è uscito? Chi è il migliore?

hair-antonia piange-eliminata

Terza puntata di Hair-Sfida all'ultimo taglio (voto: 6), il primo talent show dedicato interamente al mondo dell’hair styling condotto da Costantino della Gherardesca (6,5). Taglio dopo taglio i 7 concorrenti rimasti in gara (Simone Machieraldo, Maurizio NosottiAntonia NinniAgostino CentinaroConsuelo StotoLuca NebbiaSerena Fuorvito) vengono giudicati da due super esperti esigenti e di fama internazionale, due autorità assolute nel campo dell’hair styling: Charity Cheah, co-fondatrice in Italia della catena Toni&Guy, e Adalberto Vanoni, direttore artistico di Aldo Coppola. Solo il concorrente che riesce a combinare abilmente tecnica e creatività può arrivare in finale e vincere, oltre al titolo di miglior parrucchiere amatoriale d’Italia, un contratto di lavoro alla Toni&Guy.

La prima prova, creativa, consiste nel creare onde sulle modelle. I peggiori sono Luca e Consuelo che hanno dieci minuti di penalità nella seconda prova, basata sul taglio a spazzola, anzi flattop, tutto a rasoio, in 45 minuti, sui modelli. Classifica dall'ultimo al primo: Luca, Antonia, Consuelo, Maurizio, Simone, Agostino e Serena che è la migliore. Quindi la prova show a tema favole: 3 ore per creare la loro principessa. Come modelle sette 'generazioni' di principesse, dai 10 ai 70 anni. Serena di nuovo la migliore mentre la peggiore è Antonia che piange per l'eliminazione.

Puntata del 12 aprile 2015

La scheda dell'eliminata Antonia


22 anni
Viggiano (Potenza)

Antonia coltiva fin da bambina il sogno di diventare acconciatrice professionista. A 9 anni una delle sue occupazioni preferite era andare in un negozio di forniture per parrucchieri, curiosava qua e là e comprava mollette ed elastici. Per la Prima Comunione i genitori la hanno accompagnata da una parrucchiera per un’acconciatura molto semplice, ma che ai suoi occhi di bambina era stupenda. Nei giorni successivi Antonia ha passato il tempo a pettinarsi tentando di ricreare la stessa pettinatura. Finite le superiori ha deciso di lasciare Viggiano e di trasferirsi a Roma per frequentare un’accademia di tre anni per parrucchieri. La scuola le ha dato tanto, gli insegnanti per lei sono stati una guida e una fonte inesauribile di sapere. Attualmente Antonia fa la parrucchiera a domicilio, quindi le sue giornate sono scandite dagli appuntamenti che riesce ad avere. Quando è libera, generalmente di pomeriggio, incontra le sue amiche per una cioccolata o una passeggiata e studia e pettina le compagne per diletto. Antonia dice di essere una persona schietta e sincera. Fa parte di un forum di ragazzi che, incaricati dall’amministrazione comunale, aiutano ad allestire gli spettacoli che Viggiano organizza. Ama l’arte dalla quale trae ispirazione. Il suo motto è “prima di essere artista per gli altri devi esserlo per te stesso”. Secondo lei sarebbe sciocco cercare di modificare il look di una persona se non si è prima in grado di stravolgere il proprio. Adora fare lunghe passeggiate in montagna e camminare scalza nei prati.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO