Emanuele Filiberto: "Notti sul ghiaccio il mio ultimo spettacolo tv, il circo mediatico non fa per me, volto pagina"

Il principe, intervistato da Gente, rivela che non andrà più sul piccolo schermo dopo la partecipazione al programma di Rai1 condotto da Milly Carlucci.

"Notti sul ghiaccio è il mio ultimo spettacolo tv. Non potevo dire di no a Milly Carlucci, è grazie a lei e a Ballando con le stelle se gli italiani hanno potuto conoscermi. Ma l'Emanuele Filiberto showman lascerà il posto all'imprenditore e, se tornerò in video, sarà per progetti profondamente diversi. Non rinnego nulla di ciò che ho fatto, ma il circo mediatico non fa più per me, quel continuo esserci per paura di venire dimenticati. E' giunta l'ora di voltare pagina. Voglio impegnarmi nelle attività più legate alla dinastia Savoia, che quando papà non ci sarà più toccherà a me portare avanti": lo afferma il principe a Gente.

emanuele filiberto-notti sul ghiaccio 2015-rai1

"Quando tre anni fa mi hanno trovato un tumore al setto nasale, che ancora oggi mi costringe a una terapia laser ogni quattro mesi per distruggere le recidive sul nascere, mi sono fermato a riflettere su quello che stavo facendo, sui miei affetti. Per tre anni sono rimasto lontano dal video, ho aperto una mia casa di produzione televisiva, un'altra cinematografica con cui realizzerò il nuovo film di Sylvain Chomet. Ho disegnato una mia linea di t-shirt in collaborazione con Enzo Fusco".

Ora la decisione di abbandonare il piccolo schermo. Sarà davvero così o la nostalgia delle luci rosse delle telecamere durerà poco come in passato...? E, soprattutto, il pubblico se ne farà una ragione? Probabile...

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO