Bake Off 2: vince Roberta Liso ("Sono infermiera ma la pasticceria è il mio sogno"), al 2° posto Stephanie, 3° Federico

Chi ha vinto la seconda edizione del talent show culinario di Real Time? Ecco la scheda della ragazza e le dichiarazioni a Blogo.

Roberta Liso-vincitrice Bake Off Italia 2014

E' Roberta Liso la vincitrice della seconda edizione di Bake Off Italia-Dolci in forno (voto: 6,5), il talent show culinario di Real Time condotto da Benedetta Parodi (6,5).

Nell'ultima puntata, trasmessa venerdì 21 novembre, ha battuto Stephanie (arrivata seconda) e Federico (terzo), convincendo la giuria formata da Ernst Knam, Clelia d'Onofrio e Buddy Valastro. Ora pubblicherà un libro di ricette.

Boom di ascolti con 1.500.000 pettatori pari al 5,6% di share, in simulcast sui canali del digitale terrestre free del gruppo Discovery Italia (Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee).

La scheda di Roberta Liso


Età: 22 anni
Città di provenienza: Foggia
Professione: Studentessa
Corsi di cucina: Nessuno

Curiosità: Competitiva, spiritosa, solare ed allegra, cerca di buttare sempre tutto sullo scherzo. Queste doti le servono nella vita di tutti i giorni e soprattutto per affrontare il tirocinio in ospedale che deve sostenere per terminare il suo percorso di studi in scienze infermieristiche. Ha sempre accudito le sue sorelle più piccole ed è per loro che ha iniziato a cucinare. Ama trascorrere il suo tempo libero con le sue amiche e il suo ragazzo, con il quale è fidanzata da sei anni.

I suoi dolci preferiti sono le mousse ed è proprio con una moussecake alla ricotta e pera che si è presentata al casting.

Le dichiarazioni di Roberta Liso a Blogo


"Non pensavo - dichiara a Tvblog.it - di arrivare fino alla fine e pensavo che avrebbe vinto Federico. Poi per carattere sono una che tende a restare con i piedi per terra, sempre. Mi hanno ‘accusata’ di non credere troppo nelle mie capacità. Beh, in fondo è vero. Non mi sono mai misurata in una competizione ed è stata un’esperienza nuova per me. Un po’ di scaramanzia c’era, sì, ma non è mai stata falsa modestia. Ecco, quella è stucchevole. Se dicevo spesso ‘non so se ce la faccio’ era anche perché i giudizi dei giudici erano davvero un’incognita. Essendo ‘amatorialissima’ non sapevo mai cosa aspettarmi. Il momento più difficile? La prova della Love Cake. Ma non per il dolce. L’idea di preparare una torta  per una persona che sai che non può essere lì, che ti manca, è bestiale. Io vivo ancora con la mia famiglia, li amo da morire e non averli con me è stato difficile, anche perché era la mia prima volta fuori dalla Puglia senza vederli per tanto tempo. Per me è stato difficile, anche se poi mi ha dato la carica. Per quanto possa amare fare l’infermiera - perché diciamoci la verità è un mestiere che non ho scelto, mi ha scelto, visto che da quando ero piccola ho sempre avuto l’indole dell’infermierina e il fatto di accudire le mie sorelline in qualche modo l’ha coltivata questa indole - la pasticceria è il mio sogno".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO