Squadra antimafia 6 come finisce: De Silva è morto? Calcaterra ferito vuole impedire a Rosy di diventare suora ma è rapito...

Ecco il riassunto dell'ultima puntata della sesta stagione della fiction di Canale 5. Qual è il finale per i protagonisti? Chi muore? Si salverà Domenico? E Rosy?

squadra antimafia 6-finale-rosy suora-calcaterra rapito

Come è finita la sesta stagione di Squadra antimafia (voto: 7), la fiction in onda il lunedì sera su Canale 5?

Nell'ultima puntata, in onda il 10 novembre in prima serata, Filippo De Silva approfitta di un attimo di distrazione di Veronica Colombo, la prende in ostaggio e ne approfitta poi per scappare. Lara è sconvolta. Sandro arresta Domenico Calcaterra che, ferito, viene portato in ambulanza al pronto soccorso da Orso, ma quest'ultimo lo lascia fuggire, facendosi anche colpire. Nei suoi confronti è spiccato un mandato d'arresto. Il nuovo capo dei Servizi Segreti arriva per collaborare con la Duomo e dà un nome al complice di Veronica: Spagnardi.

Veronica prende il posto di Mantia, il Grande Vecchio, anche se non viene accolta benissimo dagli altri membri di Crisalide. Ora il primo obiettivo è trovare De Silva. Qualcuno cerca di ucciderlo ma lui si salva. De Silva chiama Lara: le dice che parlerà solo con Domenico, quindi lo devono trovare. I Servizi Segreti lo recuperano e gli chiedono di tornare in servizio. Lui è reintegrato e parla con De Silva che gli racconta tutto quello che sa di Crisalide. La polizia interviene per arrestare Filippo, ma Domenico lo lascia scappare. Nella lista fornita da De Silva a Domenico ci sono dieci nomi, ma sei sono morti: bisogna trovare i quattro ancora vivi, per arrivare a Crisalide e quindi alla Colombo. Si salva il questore Licata.

Calcaterra reincontra De Silva per impedire nuove stragi e ottenere un farmaco per le sue ferite. In cambio De Silva vuole solo una cosa: l'assessore Marino. Domenico lo accontenta. Vengono ritrovate tre bombe mentre ricompare Rosy Abate vestita da suora che scopre dalla tv che Veronica è ancora viva e guida Crisalide. Filippo scappa con la quarta bomba che, però esplode. Lui è morto? Due agenti di Crisalide trovano Rosy e cercano di ucciderla ma lei li ammazza ed è portata in salvo da Lara. Veronica viene portata via dalla polizia, mentre Spagnardi, colpito da Rosy, è in fin di vita. Domenico è in ospedale, riceve una telefonata e scappa via. Intanto dall'obitorio sparisce il cadavere di De Silva. Sciuto invece ritrova Carmela. Rachele - fuggitiva - vaga tra la folla, ma medita vendetta. Domenico cerca di arrivare al convento per impedire a Rosy di prendere i voti, ma arriva qualcuno che lo incappuccia e lo porta via.

Cosa accadrà nella settima stagione?

RASSEGNA STAMPA

Aldo Grasso sul Corriere della Sera


"Il poliziesco e il racconto di mafia, la finzione e la verosimiglianza, l’esigenza di una narrazione serratissima, costruita per creare suspense, l’ambizione di disegnare l’affresco di un territorio, dove s’incrociano le trame della malavita organizzata e le mosse di contrasto delle forze dell’ordine, tutto questo è Squadra antimafia che continua un discorso di denuncia, di impegno, di documentazione delle trame malavitose che affliggono il nostro Paese, ma lo fa con un sottile puzzle narrativo, composto di pezzi che si incastrano progressivamente dentro una matrice narrativa di notevole spessore. L’action è l’asse portante del racconto (una caratteristica che permette agli attori di non cedere troppo ai vezzi recitativi), ma non vengono per questo tralasciati gli aspetti più psicologici (lo sguardo femminile, la poliziotta Mares e la mafiosa Abate, è il più penetrante). Squadra antimafia ha spianato la strada a Romanzo criminale e a Gomorra.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO