Mtv Spit 3, seconda puntata: vince Vincenzo Bles, eliminati Greta Greza, Debbitt e L'Elfo, i rapper interpretano vip

Ecco cosa è successo nella seconda puntata della terza stagione di Mtv Spit, il primo talent dedicato al mondo del rap, in onda domenica 12 ottobre 2014.

Mtv Spit 3, Emis KIlla


Domenica 12 ottobre, sul canale 8 del digitale terrestre, è tornato il primo "talent" dedicato al mondo dell'hip hop: Mtv Spit (voto: 6,5). Il programma - che ha lanciato, fra gli altri, Clementino, Moreno, Nitro ed Ensi - è condotto ancora una volta da Marracash, mentre la giuria di questa terza edizione è completamente rinnovata e formata da Emis Killa, Max Brigante e Guè Pequeno. Solo un concorrente potrà diventare il nuovo King of Spit. Chi sarà?


I due sfidanti della prima battle sono Greta Greza (26 anni, di Ragusa) e Debbitt (25 anni, di Roma). La sfida è una "t-shirt battle": ogni rapper deve impersonare il personaggio che gli viene assegnato: si inizia con Mark Zuckerberg contro Marco Travaglio, poi Mario Balotelli contro Diego Armando Maradona. La sfida viene vinta da Debbit (solo Gue ha votato per Greta).


La seconda battle vede scendere in gabbia L'Elfo (24 anni, di Catania) e Vincenzo Bles (24 anni, di Mondragone). I due rapper devono calibrare i propri freestyle su una serie di immagine proiettate sul maxischermo. Fra i temi proposti anche l'Ice Bucket Challenge e Robin Williams. Killa e Brigante premiano Bles che vince la sfida.


Quindi ecco la sfida finale: Vincenzo Bles contro Debbit. Guè vuole far vincere Bles. Brigante vota per Debbit. Emis Killa sceglie Bles che vince la seconda puntata di Mtv Spit.


Puntata del 12 ottobre 2014

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO