Exodus Nomadi Live, sabato diretta (anche in tv) su Rtl 102.5: Annalisa Scarrone tra gli ospiti dell'evento da Milano

Anticipazioni sulla serata in onda il 4 ottobre e dedicata ai 30 anni della Fondazione di Don Mazzi: tra i cantanti anche l'ex concorrente di Amici.

Sabato 4 ottobre Rtl 102.5 trasmetterà in diretta e in radiovisione Exodus Nomadi Live: Tremenda voglia di musica, un evento gratuito per festeggiare i 30 anni della Fondazione Exodus creata da don Antonio Mazzi per il recupero dei giovani, vittime di drammi sociali.

A partire dalle 19.00 l'emittente si collegherà con Piazza Duomo a Milano dove dalle 21 i Nomadi, fedeli compagni di viaggio della fondazione, si esibiranno con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal maestro Bruno Santori e accoglieranno sul palco ospiti del calibro di Francesco Renga, Nek, Ron, Annalisa Scarrone.

Presenteranno la serata Angelo Baiguini e Valeria Benatti.

annalisa scarrone-4 anni-facebookLa scheda di Annalisa Scarrone


Nata a Savona il 5 agosto 1985 (Leone), Annalisa inizia a studiare chitarra classica all’età di sei anni e flauto traverso a sedici. A tredici anni trova la sua dimensione nel canto grazie a Danila Satragno, sua vocal coach, che le insegna la tecnica vocale e il pianoforte come strumento didattico.

Negli ascolti giovanili di Annalisa già si intuiva il suo gusto raffinato: “Sono cresciuta con il mito di Mina: Se telefonando è stata la colonna sonora della mia infanzia. Successivamente mi sono avventurata in Joni Mitchell, Depeche Mode, Sigur Ros, Muse, Coldplay, Radiohead, Fabrizio De André e pure Madonna. Mi piace moltissimo Björk, anche se gli ultimi lavori sono parecchio sperimentali. Mi appassionano anche i libri: leggo tantissimo, da teenager soprattutto Baricco“.

Partecipa ad Amici 10 e ad Amici 11 tra i Big e vince in entrambi i casi il Premio della critica. Viene premiata per il disco di platino dell’album Nali ai Wind Music Awards. Un altro riconoscimento importante arriva dal sito Rockol.it, che giudica Diamante lei e luce lui il miglior videoclip italiano nella categoria emergenti, premio che riconferma anche nel 2012 per il video di Senza riserva. A Marina di Carrara ritira il Premio Lunezia per il valore Musical - letterario del suo ultimo album di inediti Mentre tutto cambia. Partecipa al Festival di Sanremo 2013 con i brani Scintille (che resta in gara e si classifica al 9° posto) e Non so ballare (che dà il titolo al suo ultimo album).

Sento solo il presente e L'ultimo addio i primi singoli del nuovo disco, che uscirà prossimamente (prodotto da Kekko Silvestre dei Modà).

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • +1
  • Mail