Benedetta Parodi: "Bake Off 2? Formula rodata, ci saranno sorprese, anche tra i concorrenti. Il 17 settembre esce il libro Molto bene"

La conduttrice parla della seconda edizione del talent "più dolce della tv" in partenza questa sera su Real Time. Intervista a Reality & Show.

INTERVISTA A REALITY & SHOW Il talent più dolce del piccolo schermo è pronto a tornare su Real Time. Stiamo parlando di Bake Off Italia - Dolci in forno che tornerà in onda questa sera, venerdì 5 settembre, sul canale 31 del digitale terrestre. Confermata la "conduzione" di Benedetta Parodi, affiancata da Clelia d'Onofrio e Ernest Knam. A pochi minuti dalla partenza, abbiamo scambiato due battute con la cuoca della famiglia Parodi.

E' il tuo secondo anno a Real Time: come ti trovi?

"Il primo anno è stato produttivo. Non mi voglio sbilanciare più di tanto sul secondo, sono scaramantica. Ma ci sono tutte le premesse per fare bene. La formula di Bake Off sarà quella dello scorso anno, arricchita".

Quindi cosa cambia?
"La formula è rodata. Ci saranno dei piccoli cambiamenti oltre alle classiche prove: ci saranno degli ospiti, Knam in alcuni momenti vestirà una veste diversa rispetto a quella di giudice. Insomma, co saranno un po' di sorprese per movimentare le puntate che quest'anno saranno dodici (lo scorso anno erano sei, ndB).

Come sono i rapporti con Clelia d'Onofrio ed Ernest Knam?
"I nostri rapporti sono buoni sin dalla prima riunione dello scorso anno. Ognuno ha il suo ruolo, ben definito. Stasera sarà come rivedere dei vecchi amici".

Come li descriveresti?
"Ernst è una persona generosa. Ha un cuore tenero. Clelia è sorpredente: le persone da casa non si immaginano tutta la carriera che ha alle spalle; viene vista come una signora elegante abituata a bere il tè vicino al camino".

Saranno sorprendenti anche i sedici concorrenti?
"Sì, saranno sorprendenti. Ci sono tanti personaggi diversi fra loro: persone anziani, giovani, mamme. Ce n'è per tutti i gusti e sarà molto difficile trovare il migliore".

Quali caratteristiche deve avere un aspirante pasticcere per vincere Bake Off?
"Secondo me il vincitore deve avere sangue freddo. Lo scorso anno c'erano almeno cinque concorrenti con una buona tecnica che avrebbero potuto vincere. Il problema è riuscire a tenere il sangue freddo: ci vuole lucidità, la pressione è tanta".

Hai letto il libro di Madalina, vincitrice della scorsa edizione?
"Certo che sì. E' venuta anche a Molto Bene a presentarlo. Madalina è una ragazza in gamba, le auguro di continuare a cucinare per trasformare questa passione in lavoro".

Quest'anno ci sarà un boom di programmi sui dolci in tv: oltre a Bake Off, vedremo anche Dolci dopo il Tiggì con Antonella Clerici e Il più grande pasticcere con Caterina Balivo...
"Le formule vincenti vengono copiate e seguite. In televisione c'è spazio per tutti".

Li seguirai?
"Non guardo la cucina in televisione. Guardo i miei programmi per vedere cosa posso cambiare e per scovare i miei errori. Il resto non lo seguo perché è lavoro".

E, invece, seguirai tua sorella Cristina a La vita in diretta?
"Beh, certo. Lunedì saremo tutti davanti al televisore e sarò in contatto telefonico con mia mamma per commentare la prima puntata".

Molto bene quando tornerà?
"Dopo Bake Off ci metteremo a lavoro per la seconda edizione di Molto Bene. Sicuramente ci sarà qualche cambiamento rispetto alla passata edizione. Ho tanta voglia di cucinare e raccontare nuove ricette".

Quando uscirà il nuovo libero?
"Prestissimo. Il 17 settembre esce Molto bene, il libro che prende il nome della mia trasmissione. E' un libro moderno, accattivante anche della grafica. Conterrà più di 200 ricette illustrate e con foto fatte personalmente da me".

Mancano poche ore all'inizio di Bake Off. Vuoi fare un pronostico sugli ascolti?
"Assolutamente no (ride, ndB). Io non guardo mai gli ascolti. Spesso me li dicono i miei familiari che sono 'dentro' la televisione. Ma io non li controllo, vado più a sensazione".

I commenti sui social, invece, li controlli?
"Non li guardo mai. Ho una pagina Twitter dove posto le foto delle mie torte e dove la gente mi chiede consigli, ma preferisco ricevere commenti dal vivo piuttosto che dietro ad un computer".

Bake Off, Benedetta Parodi, seconda edizione

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO