Carlo Conti: nel 2005 il reality Ritorno al presente con 14 concorrenti vip calati in 6 diverse epoche storiche, meccanismo

Ventinovesima parte della storia radiotelevisiva del conduttore toscano che a febbraio 2015 presenterà il Festival di Sanremo.

CARLO CONTI STORY/29 Guai a parlare di reality. Per il conduttore, Carlo Conti, si tratta piuttosto di "irreality game", "un gioco di ruolo, un Truman show" all'italiana, con 14 concorrenti calati in sei diverse epoche storiche. Si parte dalla Roma imperiale: il 15 febbraio 2005 alle 21 su Rai1 inizia Ritorno al presente. Con un'allegra brigata di semivip e perfetti sconosciuti allineati sul solco di Fattoria e dintorni. Ma con velleità educative. "Come dei crono-viaggiatori ci racconteranno come si viveva in una certa epoca  torica", spiega Conti in conferenza stampa, ribadendo che il format è stato trasformato geneticamente. "Abbiamo lavorato sull'idea iniziale che prevedeva un reality legato al viaggio nel tempo. Ma ora è un programma tutto italiano".

Ritorno_al_presente_concorrenti

Chiara Tortorella, figlia del Mago Zurlì, conduce le finestre quotidiane (alle 14.10 e il sabato alle 15 circa) e il martedì sera Conti è affiancato da Alfonso Signorini, promosso da opinionista a "professore" di curiosità storiche. Le puntate previste sono 13. Ma se Ritorno al presente finisse a maggio, il 19 aprile come potrebbe partire lo show di Adriano Celentano? "Nessun mistero. Le nostre ultime quattro puntate saranno anticipate al lunedì per far posto a RockPolitik - fa sapere Conti - c'era un accordo con la Rai".

La prova che Ritorno al presente ha l'anima del reality? Viene dal consulente artistico, Fosco Gasperi, regista delle prime edizioni del Grande Fratello (la Einstein Multimedia lo ha scippato alla Endemol), che indica il succo di Ritorno al presente: "Come in un Truman show, la realtà viene ricostruita intorno ai 14 concorrenti. Negli Studios faremo piovere e nevicare, ricreando albe e tramonti. Dal loro disagio nasceranno le emozioni. Ci saranno gli agi per il vincitore della prova settimanale: lui vivrà come un potente dell'epoca".

Un gran lavoro per gli scenografi e per Carolina Olcese che cura i costumi. Il tutto ricostruito negli stabilimenti cinematografici ex De Paolis, oggi ribattezzati Studios. Ed ecco il cast, i 14 che aspirano al premio finale di 200 mila euro. Ci sono Sandra Milo e Gegia, l'ex miss Nadia Bengala e il comico Alessandro Di Carlo, i conduttori Marina Graziani, Elisabetta Gregoraci e Bernardo Cherubini (fratello di Jovanotti), il cantante Paolo Mengoli, il giornalista Amedeo Goria, il modello Martin Amondarain, gli attori Andy Luotto, Marina Suma, Max Parodi e Vera Gemma.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO