Carlo Conti: nel 2003 ritorna I raccomandati con Moran Atias e 5 vip a serata, negli ascolti vince Zelig Circus

Ventitreesima parte della storia radiotelevisiva del conduttore toscano che a febbraio 2015 presenterà il Festival di Sanremo.

CARLO CONTI STORY/23 Carlo Conti, dopo un assaggio che diede il 25% di share ma era l'estate di due anni prima, parte il 14 gennaio 2003 su Raiuno con uno spettacolo nuovo intitolalo I raccomandati. A introdurlo e raccomandarlo al pubblico Giulio Andreotti, non in veste di raccomandato storico, anche se a De Gasperi un po' deve della sua fortuna, ma di raccomandante non pentito di molti. Del resto, anche se Carlo Conti assicura che Raccomandati è un modo di ironizzare su una prassi che provoca tuttora imbarazzo, per giustificare definitivamente questa scelta cita una sentenza della Corte di Cassazione che giudica lecito raccomandare qualcuno mentre illecito è vantare, senza averle, amicizie utili a procurare una raccomandazione.

20081126_moran1

Carlo Conti è mai stato raccomandato? "Molto". Da chi? "Dal pubblico toscano che ha sostenuto all'inizio della nostra camera me, Panariello, Pieraccioni", dice a La Stampa. E ha raccomandato? "Sì. Ultimamente ho segnalato un cugino di 15 anni al mio panettiere che cercava un garzone". Raccomandazioni vere? "Chiedo e offro segnalazioni: sono utilissime, anche se poi, alla lunga, vale il giudizio della gente".

Scritto da un gruppo di autori, I raccomandati ha una formula semplicissima: cinque vip a serata presentano parenti, amici e conoscenti che sognano di andare almeno una volta in tv, non solo raccomandandoli ma mettendosi in gioco con loro. Al debutto Ignazio La Russa porta un amico con cui recita, Tosca D'Aquino la mamma che anni addietro fece un provino per Tinto Brass, Nino Frassica un cugino considerato, prima del suo successo, il vero talento di famiglia, Pupo la figlia con cui fa il verso a Paola e Chiara, Adriana Volpe un cugino in veste di imitatore. Un angolo della trasmissione è dedicato a quelli che non hanno trovato una raccomandazione illustre ma sono stati segnalati dal sindaco del paese, da un conoscente, dal droghiere. E' di rigore l'autenticità del rapporto tra raccomandanti e raccomandati, comprovata da una indagine realizzata in precedenza ma trasmessa nel corso dello show. Molti i vip che hanno già aderito all'invito.

Al fianco di Carlo Conti la modella israeliana Moran Atias, già apparsa a Carramba e Domenica In, spacciata in uno spot per la nipote di Fabrizio Del Noce, direttore di Raiuno. Buonissimi gli ascolti (superiori ai 7 milioni) anche se su Italia 1 stradomina Zelig Circus.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO