La bella e la bestia: fiction su Rai1 con Alessandro Preziosi e Blanca Suàrez ispirata alla celebre fiaba e col lieto fine

Anticipazioni sulla fiction di Rai1, in onda nella stagione televisiva 2014-2015. Ecco le dichiarazioni dell'attore e le informazioni su cast, trama e location.

LE FICTION CHE VEDREMO Una ragazza bella e sensibile, capace di vedere il lato buono di un uomo anche al di là del suo aspetto orribile e di innamorarsi di lui. È la storia de La bella e la bestia, la celebre favola che la Lux Vide ha deciso di trasformare in una fiction per Rai1. A interpretarla nel ruolo principale del principe Leon Dal Ville - un uomo che aveva tutto (amore, bellezza e gioventù) e in una notte terribile ha perso ogni cosa, rimanendo solo e sfigurato - è Alessandro Preziosi. Bella Dubois (alias Blanca Suàrez, musa di Pedro Almodòvar) è una ragazza piena di vitalità e di sogni, che sogna di viaggiare insieme al padre, Maurice, mercante. Coraggio, sacrificio, lotta ai pregiudizi, capacità di mettersi in gioco per amore, fino al lieto fine per Bella, Leon e tutto il paese.

Le riprese si sono svolte a Torino e dintorni e la miniserie andrà in onda nel prossimo autunno.

la bella e la bestia-fiction rai1-sorrisi e canzoni

"Mi sono sottoposto a due ore di trucco al giorno - ha detto l'attore a Tv Sorrisi e Canzoni - Avrò il viso segnato dalle cicatrici, ma non sarò brutto come si potrebbe immaginare. Non volevamo raccontare un mostro ma un uomo che ce l’ha con il mondo, sfigurato nei sentimenti perché incapace di amare. Tutto è partito dal Cyrano de Bergerac. Parlando con il produttore Luca Bernabei ci è sembrato che il Cyrano che io stavo interpretando a teatro, e che non aveva il classico nasone, si avvicinasse all’idea che avevamo della bestia. Quella di una persona magari non proprio orribile fisicamente, ma ferita da un dolore enorme: la morte della moglie".

Sulla partner: "Mi sono trovato molto bene con lei, è una grande professionista. Devo riconoscere di essere stato sempre fortunato con le mie partner femminili, da loro ho sempre ricevuto grandi stimoli».

La bella e la bestia è prima di tutto una favola. Questa serie è rivolta anche ai bambini? "È un prodotto per tutta la famiglia. Attraverso il linguaggio della fiction passano alcuni valori positivi che, fuori da quel contesto, potrebbero forse sembrare stucchevoli. In ogni caso non avrei problemi a vedere questa produzione insieme a mia figlia".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO