Calzedonia Ocean Girls, su Sky Uno e Cielo l'adventure reality show con 10 donne bellissime e Simone Annicchiarico

Anticipazioni sul programma in onda da venerdì 16 maggio alle 20.20 su Sky Uno e da giovedì 22 alle 23 su Cielo. Dichiarazioni del conduttore e identikit delle concorrenti.

Sei settimane, dieci splendide donne di età tra i 20 anni e i 40 anni in competizione tra loro, la forza della natura, la bellezza dell’Oceano e una sfida avvincente: questi gli ingredienti di Calzedonia Ocean Girls, il primo adventure reality show italiano sugli sport estremi condotto da Simone Annicchiarico (voto: 5) e in onda su Sky Uno a partire dal 16 maggio ogni venerdì alle ore 20.20 e in chiaro su Cielo dal 22 maggio tutti i giovedì alle 23.

calzedonia ocean girls-annicchiarico-Tra rafting, tuffi, zorbing, slackline, windsurf, e arrampicate le Ocean Girls, divise in due squadre, dovranno mettere a dura prova resistenza, coraggio e soprattutto sangue freddo. Le prove fisiche che affronteranno, infatti, le spingeranno al limite delle loro energie. L’adrenalina e la voglia di vincere faranno il resto.

Solo una di loro potrà diventare la prima Calzedonia Ocean Girl, Brand Ambassador Calzedonia nel mondo, incarnazione di ottimismo, coraggio, forza, decisione e intraprendenza. Annicchiarico, oltre a condurre il programma, vestirà i panni del coach e arricchirà l’atmosfera con ospiti internazionali, campioni delle diverse discipline sportive che le protagoniste dovranno affrontare.

Le Isole Canarie, tra Fuerteventura, Lanzarote e Tenerife con i loro vulcani, il mare aperto, le scogliere e le incantevoli spiagge fanno da sfondo alla competizione e sarà qui che le ragazze, diverse per professione, estrazione sociale e scelte di vita, vivranno. Ogni settimana le Ocean Girls si troveranno a fronteggiare tre prove ma chi solo chi dimostrerà di avere stoffa e personalità riuscirà a raggiungere la meta.

Sono "tutte semplici - ha assicurato Annichiarico - e molto atletiche, si sono fatte male e hanno pianto veramente".

"Abbiamo lavorato con Calzedonia fin dall'inizio: pensando e sviluppando insieme tutti i contenuti del programma", ha detto Nils Hartmann, direttore di produzione di Sky.

"Avevamo una troupe di 75 persone", ha spiegato Eugenio Bonacci, chief strategy officier di Fremantle che ha prodotto il programma.

Le concorrenti dovevano dimostrare una seria preparazione atletica oltre ad avere un corpo a prova di costume da bagno (ne hanno indossati 230 in tutto, un'enormità) e una tenuta psico-fisica notevole. Tra le magnifiche 10 ci sono istruttrici di nuoto e di ginnastica, due modelle, una interior designer, una studentessa, un'impiegata (Simona, 39 anni e due figli) e Rachele Fogar, la seconda figlia di Ambrogio. Han dovuto fare di tutto: 30 chilometri di corsa, 10 di nuoto, immersioni fino a 20 metri e hanno avuto "solo" otto infortuni, due ritiri e una sostituzione.

Il programma ha una ricca estensione digitale. Il sito web ufficiale calzedoniaoceangirls.com è stato disegnato e sviluppato da Fremantlemedia in collaborazione con Calzedonia per seguire l’avventura delle #OceanGirls raccontandone protagoniste, guest internazionali, making of, location.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • +1
  • Mail