Il commissario, martedì su Rai1 prima puntata della fiction: Luigi Calabresi indaga sugli anarchici

Anticipazioni sui personaggi e sulla trama della prima parte della miniserie, in onda martedì 7 gennaio su Rai1 nell'ambito della trilogia Gli anni spezzati. Parla il protagonista. Fotogallery.

emilio solfrizzi-commissario calabresi-fiction rai1.JPG Martedì 7 e mercoledì 8 gennaio in prima serata su Rai1 andrà in onda la fiction Il commissario, prima parte della trilogia Gli anni spezzati. Protagonista Emilio Solfrizzi (voto: 7).

La vicenda del giovane commissario Luigi Calabresi viene raccontata descrivendo il rapporto con un giovane poliziotto romano appena arrivato a Milano e spiegando via via tutto il contesto per cui ad un certo punto, con la morte dell'anarchico Pinelli (un malore attivo, fu la conclusione della magistratura sul volo dal quarto piano della Questura) dopo Piazza Fontana, Calabresi diventa una sorta di bersaglio, oggetto di un massacro mediatico che finirà in un lago di sangue sotto la sua abitazione il 17 maggio 1972.

"Quando me l'hanno proposto - spiega Solfrizzi a Il Giornale - ci ho pensato su giorni e giorni. Quello non era solo un personaggio: era un simbolo, che portava con sé implicazioni umane, politiche, ideologiche. Poi ho capito: proprio questi erano i motivi per cui la storia del commissario Calabresi meritava d'essere maggiormente conosciuta".

"All'epoca dei fatti - aggiunge - ero solo un ragazzino. Ma più tardi, cresciuto nella sinistra, fu facile per me, come per molti, aderire ad un'opinione di parte, precostituita. Era più comodo aderire, che cercare di capire. E difatti Il commissario racconta anche dell'incredibile appello anti-Calabresi firmato da centinaia di intellettuali italiani".

La famiglia Calabresi non ha collaborato alla fiction. Ne ha permesso la realizzazione solo a patto di rimanerne estranea: "È vero, purtroppo. Posso capirlo ma mi è molto dispiaciuto. Avrei voluto parlare col figlio Mario o la vedova Gemma, che ammiro molto. La documentazione fotografica su Calabresi è esigua; quella filmata inesistente. Ma ho letto tutti gli atti, tutti i libri, ascoltato tutte le testimonianze. E mi sono fatto l'idea d'un uomo disponibile, pacato, pronto al dialogo. Esattamente il contrario di quanto accadeva negli anni 70. Certo: anche lui ebbe i suoi limiti. Per esempio non prese posizione contro la malafede e le bugie delle istituzioni. Anche in questo la nostra fiction evita la retorica, cerca di raccontare con precisione".

NELLA PRIMA PUNTATA Milano, 1969. Un giovane militare di leva romano, Claudio Boccia, viene assegnato alla caserma Cadorna. L'apprendistato del giovane poliziotto dura poco tempo: il vice commissario dell'Ufficio politico della Questura di Milano, Luigi Calabresi, nota l'intraprendenza di Claudio e decide di farlo entrare nella sua squadra. È un periodo turbolento della storia d'Italia, è cominciata la stagione delle bombe contro le sedi istituzionali dello Stato e le indagini sui gruppi anarchici, tra i maggiori indiziati degli attentati, sono serrate e vengono coordinate proprio da Calabresi...


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti.


Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1 Emilio Solfrizzi è il commissario Luigi Calabresi nella fiction di Rai1

  • shares
  • Mail