Emis Killa: "Moreno Donadoni ad Amici ha perso credibilità come rapper, non collaborerei con lui"

Ecco le dichiarazioni a Messaggero Tv del cantante, che torna con un nuovo album e critica la scelta del "collega" per aver partecipato al talent show di Canale 5.

emis killa-contro-moreno donadoni.JPG Dopo essere stato una delle principali rivelazioni del 2012, il rapper Emis Killa torna con un nuovo lavoro, Mercurio, uscito il 22 ottobre scorso, e già in cima alle classifiche. Ventitré anni, un corpo che è un tatuaggio (tra i tanti: una bomba a mano sul collo), Emiliano Rudolf Giambelli è riuscito ad arruolare, per il suo ultimo lavoro, J-Ax, Max Pezzali, Salmo e Skin. Se nel 2012, con il suo L'erba cattiva, ha già portato a casa un disco di platino e una lunga sfilza di riconoscimenti, ora punta a prendere possesso e a non mollare le prime posizioni dell'hit parade.

Intervistato da Messaggero Tv lancia una nuova frecciata a Moreno Donadoni, vincitore di Amici 12.

"Lui è un bravo ragazzo, lo conosco da molti anni, ricordo il suo passato da freestyler, in cui era molto bravo. Oggi, tralasciando i giudizi di gusto (non sono io a dover giudicare se il suo disco è bello o brutto), dico che purtroppo o per fortuna ha fatto la scelta di andare in un talent show e automaticamente - penso che lo sappia anche lui - ha perso di credibilità agli occhi di quelli che rappresentano il mondo del rap, underground e non", dichiara.

Per questo esclude una sua futura collaborazione con il "collega": "Seppure lui fosse il rapper più bravo dell'universo io so che automaticamente, collaborando con lui, farei scontenti parecchi dei miei fan, perché purtroppo o per fortuna la massa ragiona a modo suo. Quindi non farei delle cose con lui".

Del resto, nel 2010, i due si erano "scontrati" fisicamente, con tanto di rissa sfiorata: Emis Killa aveva votato contro Moreno e quest'ultimo si è scagliato contro di lui. "Abbiamo fatto pace, si è comunque scusato con me per aver avuto quella reazione, in realtà sbagliò lui", racconta.


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • +1
  • Mail