Miss Italia su La7, Paolo Ruffini: "Siamo una tv generalista". Rita Dalla Chiesa esordisce in giuria

A Italia Oggi parla il direttore di rete e spiega perché ha scelto di trasmettere la finale del concorso di bellezza. Slitta a gennaio il programma della conduttrice, che intanto è giurata.

finaliste miss italia 2013.jpg Come mai il programma di Rita Dalla Chiesa (voto: 6) su La7 è slittato al 2014? Il direttore Paolo Ruffini parla a Italia Oggi: "L'intesa è stata siglata a metà agosto, ci sono molte cose da fare. La produzione inizierà tra un mese, un mese e mezzo. E sarà in onda da gennaio, al pomeriggio, per un paio d'ore".

Nell'attesa si continua con la messa in onda di telefilm stranieri. "E poi arriverà anche qualche prodotto italiano, in base al'accordo quadro stretto con Sky".

Sulla scelta di trasmettere Miss Italia: "La7 è una tv generalista e quindi si nutre di grandi eventi. A volte li crea, quando ci riusciamo, a volte li racconta. Nel caso di Miss Italia lo raccontiamo. E' un concorso che ha 74 anni ed è un evento tipico della tv generalista, che racconta il mondo e il tempo. Per quest'anno si fa una sola puntata. Per il resto vediamo. E' l'inizio di un percorso, siamo ai primi passi. Abbiamo una opzione per altri tre anni".

Prima volta nel ruolo di 'giurata' per la Dalla Chiesa: "Sono arrivata su La7 e mi piace condividere con la rete lo spettacolo di Miss Italia, che quest'anno offrirà una versione elegante, divertente, con diverse novità. Sono curiosa di vedere che cosa succederà e vorrei 'indagare' su quali sono oggi le motivazioni delle concorrenti, se sono cambiate rispetto ad anni fa, quali obiettivi si prefiggono. Mi spaventa un po' il compito di giudicare, di valutare le miss: è impegnativo, tra l'altro, perché in qualche modo devo decidere un pizzico di destino di una ragazza: può continuare a sperare nella visibilità e nelle opportunità che offriamo, oppure le chiudiamo questa porta".

Nel meccanismo della finale, quando la "giuria di qualità" (Saverio Marconi, Stefano Reali, Gianna Tani) avrà selezionato 15 candidate (da 63), saranno i sei singoli componenti della giuria di spettacolo (di cui la Dalla Chiesa fa parte) a rimettere in gara ognuno una miss. Diretta tv domenica 27 ottobre dalle 20.45.


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti oppure nel forum del blog.

  • shares
  • +1
  • Mail