La Notte della Taranta 2013, Emma Marrone canta: il video e le dichiarazioni

Emma Marrone a La Notte della Taranta 2013, il video e le dichiarazioni.

emma marrone-notte della taranta-2013.jpg TELEVISIONI Rivediamo Emma Marrone a La Notte della Taranta 2013: a Melpignano (Lecce) sabato 24 agosto erano oltre 130mila le persone presenti.


La cantante originaria di Aradeo, come si legge ne La Gazzetta del Mezzogiorno, ha interpretato il classico Lu rusciu te lu mare pescando a piene note dall'energico registro vocale di cui dispone accanto all'emozionale e drammatica "recitazione" del brano. Cenni rock, comunque, per Emma, ritradotti e camuffati in step di pizzica, persino nell'irrefrenabile Acqua te la funtana.

Inevitabile ressa per la Marrone durante le interviste di rito che si tenevano in una saletta all'interno degli Agostiniani. Un ammasso di gente, fotografi, cellulari si è fiondato sulla salentina.


"Emozione tanta perché sono a casa mia, ma la passione per la musica è qualcosa che ritrovo su tutte le piazze in cui mi esibisco. Lu rusciu è un brano che sento molto, parla di un amore impossibile e viene spontaneo cantarlo in quel modo così intenso".


Su Twitter, poi, ha commentato: "In pace con me stessa... Ho dato tutto quello che avevo! Bene o male non lo so, ma ho dato senza riserva!".


Ecco i testi dei brani.


Na sira jò passai te le patule
E ntisi le ranocchiule cantare
Comu cantanu bbelle a una a una
Ca me pariane lu rusciu te lu mare
Lu rusciu te lu mare è mutu forte
La fija te lu re se tae la morte
Iddhra se tae la morte e jò la vita
La fija te lu re sta sse mmarita
Iddhra sta sse mmarita e jò me nzuru
La fija te lu re me tae nu fiuru
Iddhra me tae nu fiuru e jò na palma
La fija te lu re se ndjae alla Spagna
Iddrha se ndjae alla Spagna e jò in Turchia
La fija te lu re è lla zzita mia.
E vola vola vola palomba vola
E vola vola vola palomba mia
Ca jeu lu core meu
Te l'aggiu ddare.


***


L'acqua te la funtana
è mara mara ca ci nu nn'era mara
ca ci nu nn'era mara,
L'acqua te la funtana
è mara mara ca ci nu nn'era mara
core miu me la bbivia


Come zumpa, comu gira e bballa
come zumpa la Ninella mia
ci vorrebbe nà 'zzitella
ci vorrebbe nà 'zzitella.


Come zumpa, comu gira e bballa
come zumpa la Ninella mia
ci vorrebbe nà 'zzitella
 per goder la gioventù!


Quandu era 'zzitu ieu
suntu turnisi
Moi ca m'aggiu 'nsuratu 
Moi ca m'aggiu 'nsuratu


Quandu era 'zzitu ieu
Suntu  turnisi
Moi ca m'aggiu 'nsuratu 
Amore mio stau senza causi


NEL VIDEO VAI A 18' 10''.










Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti oppure nel forum del blog.

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 25 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO