Come un delfino 2, su Canale 5 Raoul Bova trova l'amore ma subisce forti accuse con i suoi ragazzi

Anticipazioni sulla fiction (particolarmente attesa) di Canale 5 in onda a inizio 2013. Ecco il cast, i personaggi, la trama e le dichiarazioni dell'attore protagonista.

raoul bova-nudo-come un delfino 2.JPG LE FICTION CHE VEDREMO Raoul Bova (voto: 8) torna a inizio 2013 (dal 5 febbraio) su Canale 5 con quattro nuove puntate di Come un delfino. Nel cast Ricky Memphis (7), Maurizio Mattioli (7), Paolo Conticini (6,5) e le new entry Giulia Bevilacqua (7) e Tony Sperandeo (6,5).


E intanto si scopre che il protagonista dovrà difendersi da accuse infamanti, ma che vivrà un nuovo amore.

"L'ispirazione mi è venuta all'esperienza - racconta l'attore protagonista - che da un paio d'anni a questa parte, porto avanti con la casa famiglia della Fondazione Capitano Ultimo".


Alcune scene sono state girate proprio nella sede della vera casa-famiglia, al Parco della Mistica, alle porte di Roma: "Mi piace mischiare la realtà con la finzione, perché quando ci si impegna anche nel sociale non bisogna lasciare le cose a metà. Ovvero è stato importante per noi dopo aver costruito questo luogo continuare quello stesso discorso con i ragazzi non abbandonarli".


Bova interpreta un ex campione di nuoto che, dopo aver interrotto la carriera per problemi di salute, si mette a disposizione dei Ragazzi del Sole, giovani sbandati e in difficoltà. Nella seconda serie Alessandro Dominici dovrà affrontare con i suoi ragazzi molte difficoltà, non mancheranno colpi di scena, saranno gettate su di lui accuse infamanti ma vivrà anche una storia d'amore con una giornalista, interpretata dalla Bevilacqua.


Il gruppo dei ragazzi da lui allenati è costretto a lasciare la Sicilia e a trasferirsi a Roma, a causa della mafia. Integrarsi nel nuovo ambiente per loro non sarà facile.


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti oppure nel forum del blog.


LINK UTILI
Come un delfino 2, Raoul Bova ritorna su Canale 5 nella fiction sull'integrazione: trama e foto


Come un delfino diventa una fiction in più puntate. Raoul Bova: "Premiata l'originalità". Giancarlo Scheri esulta per gli ascolti


COME UN DELFINO: RAOUL BOVA PIACE ALLA FEDERAZIONE MA NON AI "TESSERATI FIN"

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO