Sto Classico!, martedì su Italia 1 i classici della letteratura con Colorado: si parte con Pinocchio

Anticipazioni sul nuovo programma di Italia 1, in onda da martedì 8 maggio per 4 puntate. Classici della letteratura rivisitati dal team del varietà. La prima opera è Pinocchio.

sto classico-pinocchio-colorado.jpg Da martedì 8 maggio 2012, alle ore 21.10 su Italia 1, al via Sto Classico!, il nuovo programma coprodotto da ColoradoFilm e 3Zero2 per Rti. In una sorta di teatro virtuale i comici di Colorado, insieme a guest star del mondo della tv, del cinema e della musica, mettono in scena quattro grandi classici della letteratura: Romeo e Giulietta, Odissea, Pinocchio e Il signore degli anelli.

Le opere di pilastri della cultura mondiale, come Shakespeare, Omero, John Ronald Reuel Tolkien, Carlo Collodi, vengono reinterpretate in una versione pop parodistica. In una miscela di risate, prosa, musica, danza e poesia, Sto Classico! si rivolge sia agli spettatori digiuni di classici, ma fan appassionati della comicità di Colorado, sia agli amanti della letteratura.


Per ogni classico sono stati realizzati almeno 5 brani musicali rivisitati con arrangiamenti e testi scritti ad hoc.


Nella prima puntata verrà rivisitata l'opera di Pinocchio. I protagonisti del romanzo, incalzati da Digei Angelo, cercano di fare luce su aspetti mai presi in considerazione, che porteranno a incredibili colpi di scena e finali a sorpresa. "Di chi è la colpa di tutti i guai in cui si è trovato Pinocchio?". "È davvero solo sua o non ha avuto degli educatori all'altezza?".


Nel cast Gianluca Fubelli (Pinocchio), Biagio Izzo (Geppetto), Paolo Ruffini (Grillo Parlante), Chiara Francini (Fata Turchina), Dino Abbrescia (Mastro Ciliegia), Panpers (Gatto e la Volpe), Gabri Gabra (Lucignolo), Laura Magni (giudice), Francesco Pannofino (Mangiafuoco), Gianluca Impastato (Pappagallo), Stefano Vogogna (Contadino), Enzo Polidoro (Banchiere), Pino e gli Anticorpi (Tre carabinieri) e Selvaggia Lucarelli (Stylist).


La scenografia consiste nella video-proiezione delle scene su 7 pannelli, creando uno straordinario gioco di luci e colori. Per i personaggi di ciascun classico sono stati realizzati circa 50 abiti, oltre a quelli del corpo di ballo, che sono nel complesso 35.


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

  • shares
  • +1
  • Mail