Area Paradiso, venerdì su Canale 5 la fiction ambientata in un autogrill con Diego Abatantuono

Anticipazioni sulla trama e cast del film tv in una puntata, in onda il Venerdì Santo su Canale 5. Ecco le dichiarazioni dell'attore che debutta anche alla regia.

area-paradiso-foto-1.jpg Diego Abatantuono (voto: 6,5) debutta alla regia, insieme ad Armando Trivellini, nella commedia corale Area Paradiso, in onda venerdì 6 aprile in prima serata su Canale 5.


Accanto ad Abatantuono (Furio) nel cast ci sono nomi come Francesco Villa "Franz" (Poldo), Ricky Memphis (Aurelio), Alessandro Besentini "Ale" (Saman), Karin Proia (Marisa), Rosalia Porcaro (Wanda), Maria Jesus Pierabella (Sonia), Gianluca Fubelli (Romeo), Stefano Costantini (Martino).

In una zona montuosa dell'Italia centrale c'è un piccolo autogrill adagiato su un tratto di superstrada tranquilla, quasi dimenticata.

La piccola comunità che lo popola è un mondo in miniatura, attraversato ogni giorno da gente di passaggio e rigorosamente organizzato secondo le regole della più completa anarchia.

Area Paradiso è ferma nel tempo. E' il mondo che si muove e passa da lì.
 
Nella pace sempre uguale che regna sulle vite dei frequentatori del Grill incombe, però, un grave pericolo. Come un fulmine a ciel sereno, una lettera raccomandata da parte della Direzione generale avvisa che Area Paradiso, per colpa della crisi economica, rischia un'imminente chiusura. Su quella tratta, infatti, esiste un altro Grill troppo vicino ad Area Paradiso.

Le due strutture, vecchiotte e poco redditizie, non possono rimanere aperte insieme. Sopravviverà chi dei due dimostrerà di produrre più fatturato e qualità dei servizi.

Un emissario in incognito, mandato dalla Compagnia, avrà il compito di valutare l'operato dei due Grill e di deciderne la sorte. Certo è che fra le due stazioni di servizio si scatenerà una guerra di sopravvivenza fatta di colpi bassi e ricca di comicità.


"Avevo in mente da tempo di produrre una storia ambientata in un autogrill. Luogo mitico per eccellenza da cui passa ogni giorno tutto l'universo umano. Per chi lavora in un autogrill viaggiare è facile: tu stai fermo nello spazio, mentre tutto il mondo passa da te - racconta Diego Abatantuono - C'è gente particolare, ognuno con la sua forza comica e umana, ma quel che abbiamo cercato di fare è narrare in chiave divertente la storia di persone vere, convinti che la potenza della commedia sia quella di raccontare la verità facendo sorridere. E quando si ha un cast come il nostro l'impresa diventa decisamente un piacere. E' stato bello dirigere attori così bravi in un clima di allegria e di amicizia".


A Repubblica aggiunge: "Mettiamola così: se perdo contro il Papa con la Via Crucis non c'è niente di male, se lo batto... E' Venerdì Santo, io di palinsesti non ci capisco molto, ma la data è simbolica".


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono Foto della serie con Diego Abatantuono

  • shares
  • +1
  • Mail