London Live 2.0, sabato pomeriggio su Rai2 con Daniele Battaglia e i protagonisti della musica

Al via su Rai2 da sabato 28 gennaio un nuovo show dedicato alla musica e alle star nazionali e internazionali. Lo conduce Daniele Battaglia. Gli ospiti della prima puntata.

daniele battaglia-london live 2.0-.jpg Si chiama London Live 2.0, come l'omonima trasmissione inglese in onda dal 2003 sul Channel 4 britannico e diventata ormai uno dei punti di riferimento per la musica in tv del panorama Uk. In realtà, sarà un vero e proprio Milano live, con grandi star italiane e internazionali che approderanno all'ombra della Madonnina e che si esibiranno in performance live sul palco degli studi di via Mecenate.


Il programma andrà in onda dal 28 gennaio ogni sabato pomeriggio alle 14 su Rai2 e sarà condotto da Daniele Battaglia (voto: 5).

"Cercheremo di creare una community attorno alla trasmissione - spiega il presentatore al Corriere.it - Ascolteremo le opinioni dei lettori, leggeremo i loro interventi in diretta e raccoglieremo i loro suggerimenti".


Si parlerà di musica e di tutto quello che le ruota attorno: "Descriveremo le tendenze per raccontare fenomeni e personaggi che hanno avuto un'influenza decisiva sulla cultura giovanile di questi anni - anticipano gli autori - Nel corso di ogni puntata ci saranno rubriche e approfondimenti su fatti ed eventi musicali della settimana, in Italia e nel mondo. E i riflettori non si accenderanno solo sulle star già affermate: il programma ospiterà anche band e artisti emergenti con progetti artistici meritevoli di interesse".


OSPITI IN TV Ospiti di punta della prima puntata i Negrita che eseguiranno dal vivo Brucerò per te e il nuovo singolo Il giorno delle verità. Attesa, inoltre, Simona Molinari con In cerca di te. In studio ci saranno anche Professor Green & Dolcenera con la loro hit Tutto quello che devi sapere (Read all about it), mentre Marracash presenterà Didinò. Dalla Svizzera arrivano, invece, i 77 Bombay Street. Sarà proposto, inoltre, il making of del recente album di Adriano Celentano Facciamo finta che sia vero, con Giuliano Sangiorgi e Jovanotti.


Spazio al mondo del cinema, poi, con Claudio Bisio e Alessandro Siani, campioni di incassi in Benvenuti al Nord, che sveleranno, invece, le proprie passioni musicali.


LINK UTILI
Negrita Brucerò per Te: Mac e Drigo raccontano "Dannato vivere"

Marracash e gli altri: il boom del rap italiano, che per il 2012 promette faville

Benvenuti al Nord: un film che si poteva tranquillamente evitare

  • shares
  • Mail