Le Iene, Alessandro Gassman: "Ho detto sì perché c'è Enrico Brignano, non temo L'isola dei famosi"

Il nuovo conduttore del programma di Italia 1 parla all'Ansa e spiega perché ha accettato di debuttare come conduttore. Non mancano i riferimenti alla sfida contro L'isola.

iene 2012-gassman-blasi-brignano-promo.JPG "Non ne capisco niente però mi hanno detto di stare tranquillo perché di solito l'Isola dei famosi parte in sordina e conquista pubblico dopo un po'. In certi casi, e questo è uno, l'inconsapevolezza aiuta il debuttante": Alessandro Gassman commenta così all'Ansa la sfida che attende Le Iene Show - in cui debutta come conduttore da giovedì 26 gennaio su Italia 1- contro il reality di Rai2.

Le Iene, dunque. "Sono un fan di questo programma dalla prima puntata della prima edizione - racconta l'attore - e quando Italia 1 mi ha fatto la proposta, pur nel terrore di fare il mio esordio in tv, ho detto sì, anche perché sarò in compagnia di un amico e grande professionista, Enrico Brignano".


Nel ruolo di Iena si piace abbastanza, "vestito elegante, ho fatto la prova costumi, tutto in nero, faccio la mia figura, sono scicchettoso, lo smoking mi slancia. E infatti Brignano già un po' rosica. Scherzi a parte: magari fossi una iena, capace di fare quello che gli inviati di questo programma fanno, inchieste serissime, grandissima faccia tosta e fegato. Li ammiro molto, io non ci riuscirei, preferisco lo studio tv. E poi, siamo seri: le inchieste sono il cuore del programma, a noi in studio tocca solo divertire".


Gassman è già comunque molto soddisfatto: "Ho conosciuto la padrona di casa, Ilary Blasi, è così come si vede in tv, rilassata, semplice, gentile, carina. E poi è la moglie del mio capitano. La verità? E' tutta una manovra di avvicinamento a Francesco. Magari riesco a portare mio figlio Leo a Trigoria e chissà che non ci spunti un invito a cena con i Totti".


L'idea di ingaggiare Alessandro Gassman è nata "dopo il successo di Natale per due, il film tv girato con Brignano: la coppia ha funzionato, giocando sugli opposti facciamo ridere. Ma io non ho aspirazioni televisive, non comincio giovedì una nuova carriera, mi piaceva solo sperimentare una cosa mai fatta e Le Iene è veramente un bel programma. In passato ho ricevuto tante proposte, me ne ricordo una che ancora sono felice di aver sfangato: il Festival di Sanremo condotto dai figli di".


LINK UTILI
Le Iene Show, Alessandro Gassman new entry / Cambia il giorno: giovedì e non mercoledì, il via il 26


Alessandro Gassman a Le Iene con Enrico Brignano: i due hanno recitato nel "telepanettone" di Sky

  • shares
  • Mail