Ballando con le stelle 8, Milly Carlucci: "Il cast è la forza" / Mauro Mazza dribbla le polemiche

Ballando con le stelle, presentata in conferenza stampa l'ottava edizione, al via sabato 7 gennaio su Rai1. Ecco le dichiarazioni della Carlucci e di Mazza, il cast e il primo ospite.

ballando con le stelle 8-cast.jpg "Con le polemiche quest'anno abbiamo abbondato, ma alle volte aiutano. Siamo riusciti a trovare un faticoso punto di equilibrio, tra ragioni economiche e finanziarie del Paese e della Rai. Era comunque un dovere continuare a fare uno spettacolo di qualità, anche se non è stato facile ci siamo riusciti". Così il direttore di Rai1, Mauro Mazza, nel corso della conferenza stampa di presentazione dello show Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci (voto: 7) che ritorna da sabato 7 gennaio in prima serata sulla Rete ammiraglia del servizio pubblico.

"Tutti quanti insieme, Rai1, la Bibi Ballandi, Milly Carlucci e i capi struttura hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato. Abbiamo - ha proseguito Mazza - fatto ricorso al buonsenso che alla fine ha vinto su tutto". Quanto ai compensi dei concorrenti, in particolare quelli di Bobo Vieri e Gianni Rivera oggetto di un braccio di ferro con il vertice aziendale alle prese con i tagli anti-crisi il direttore ha sottolineato: "Abbiamo trovato il giusto equilibrio tra le esigenze di economia aziendale e quelle di un programma di grande qualità. Tutti hanno dato o rinunciato a qualcosa. Insomma abbiamo fatto ricorso al buon senso".


Delle cifre definitive dei cachet neanche a parlarne, almeno ufficialmente: "Vorrei mettere una pietra tombale su questo argomento - ha dichiarato la conduttrice - perché noi non usiamo i soldi dei contribuenti: incassiamo tra telepromozioni e pubblicità tabellare più di quanto costiamo. E anzi la differenza va a finanziare i programmi di servizio. E la presenza delle star serve ad attirare il pubblico e a garantire gli ascolti che attirano pubblicità. In ogni caso già avevamo presentato un budget limato verso il basso rispetto alla precedente edizione ma, quando l'azienda ci ha chiesto un'ulteriore riduzione, noi da bravi soldati abbiamo eseguito".


"La forza di Ballando è da sempre il cast - ha aggiunto - un cast fisso, se non scelto bene, può essere la morte di un programma. E' necessario sottoporsi ad un allenamento quotidiano e ricominciare da capo con una nuova disciplina. Seguendo questo nuovo percorso scopriamo alcune particolarità del carattere dei partecipanti, la loro umanità, semplicità...".


E così agguerritissimi vip in coppia con maestri di ballo si metteranno in gioco per prendere le regole della danza sportiva e per contendersi, settimana dopo settimana, l'accesso alla finale che decreterà la coppia campione. Scenderanno in pista gli ex calciatori Gianni Rivera ("Sono diventato un mito in mutande, non capisco cosa possa esserci di strano a vedermi in smoking"), Bobo Vieri, Marco Del Vecchio, Lucrezia Lante della Rovere, Anna Tatangelo, Claudia Andreatti, Sergio Assisi, Stefano Campagna, Andrés Gil, Ria Antoniou, Alex Belli, Ariadna Romero.


A partire dalla quinta puntata verrà dedicato un torneo parallelo ai 'non vip' che si chiamerà Ballando con te il cui svolgimento arriverà all'interno della normale programmazione di Ballando con le stelle, con la proclamazione, nell'ultima puntata del programma, di una coppia vincitrice formata da due persone comuni.


A conclusione della conferenza stampa Mazza ha rivolto un appello a Lamberto Sposini: "Lamberto, in giuria un posto rimane disponibile sempre per te".


La prima puntata avrà come ospite d'eccezione Oscar Pistorius, tre volte campione paraolimpico nel 2008 e primo amputato a entrambe le gambe ad aver vinto una medaglia in una competizione modiale per normodotati.  Intervistato da Vanity Fair, l'atleta "bionico" ha svelato di non aver mai ballato prima, "di certo non in uno show, sono molto eccitato all'idea". Come ballerino si dà un modesto 4, ma si conferma uno che davanti agli ostacoli non arretra nemmeno un centimetro: "Non sono molto preoccupato: basterà che mi alleni un po' a tenere i movimenti controllati, ascoltare tutto quello che mi dicono e poi metterlo in pratica".


LINK UTILI
Ballando con le stelle 8: trattative chiuse, cachet ridotti e nuova iniziativa di marketing


Milly Carlucci: "Facile attaccare Ballando con le stelle ma portiamo soldi alla Rai"/Libero attacca


Ballando con le stelle 8, Milly Carlucci: "Avrò Vieri e Rivera con cachet ridotti, ecco il cast"


Ballando con le stelle 8, confermati i 12 concorrenti: via libera del CdA Rai, compensi più bassi


Ballando con le stelle 8, ecco i 12 concorrenti: ci sono anche la Tatangelo, la Andreatti e Gil


Ballando con le Stelle 8: Milly Carlucci posta su Twitter gli identikit dei protagonisti

  • shares
  • Mail