Baila non può andare in onda: plagio ai danni di Ballando con le stelle. Lo ha deciso il Tribunale di Roma

Baila sospeso: lo ha deciso il giudice del Tribunale Civile di Roma. Plagio ai danni di Ballando con le stelle.

Baila-Logo.jpg Il giudice del Tribunale Civile di Roma, Gabriella Muscolo, ha inibito a "RTI Reti Televisive Italiane s.p.a., Endemol Italia S.p.A., Roberto Cenci e tutte le parti resistenti la trasmissione dello spettacolo con titolo Baila o con qualunque altro titolo" che abbia alcune caratteristiche descritte nella memoria presentata da Mediaset.

La sentenza arriva a poche ore dalla messa in onda dello show, condotto da Barbara d'Urso (voto: 6) e previsto per questa sera alle 21.10 su Canale 5.
Cologno Monzese ha sempre sostenuto che Baila e Ballando con le stelle sono due programmi completamente diversi. Lo show di Rai1 è tratto dal format della Bbc Strictly come dancing mentre Baila è ispirato al format messicano Bailando por un sueno.


  • shares
  • Mail