Baila, il giudice inibisce la messa in onda dello show con Barbara d'Urso: lo rivela Oggi. Mediaset non ci sta

Secondo il sito del settimanale Oggi il Tribunale ha stabilito che Baila non può andare in onda lunedì sera su Canale 5. Mediaset studia la controffensiva.

baila vs ballando con le stelle.JPG Stando alle indiscrezioni riportate dal sito internet del settimanale Oggi il tribunale civile di Roma ha inibito la trasmissione della prima puntata dello show Baila, prevista per lunedì 26 settembre su Canale 5 in prima serata.

La sentenza è stata depositata oggi pomeriggio. Ma verrà diffusa solo lunedì. Però da viale Mazzini e anche da Cologno Monzese trapelano rumors. Gli autori e gli alti dirigenti sono al lavoro per studiare alternative e strategie. In particolare a Mediaset si preparano al peggio. E proprio in queste ore pare che stiano decidendo che cosa programmare al posto del nuovo show di Barbara d'Urso (voto: 6).
Nei corridoi di Mediaset pare che si stia approntando la controffensiva. L'idea dell'ultim'ora sarebbe semplice: andare comunque in onda cambiando alcuni dettagli e alcune regole del programma, trasformandolo in una sorta di esibizione di ballo pura e semplice. Sabato e domenica sono in programma le prove generali. L'indiscrezione ha scosso i corridoi di Cologno Monzese mentre la stessa Barbara d'Urso era in diretta tv con Pomeriggio Cinque (6). E la notizia le è stata comunicata solo alla fine della puntata. 
Raggiunta al telefono, Milly Carlucci (7) non conferma né smentisce l'indiscrezione: "Siamo tutti in fibrillazione in attesa di conoscere i reali contenuti della sentenza. Solo lunedì, però, ci sarà chiarezza su questa vicenda".


  • shares
  • Mail