L'isola dei famosi 9, due conduttori (uno classico e uno ironico) ed ex naufraghi tra i concorrenti

L'isola dei famosi 9, il direttore di Rai2 preannuncia due conduttori (uno classico e uno ironico) e la presenza di ex naufraghi tra i concorrenti.

l'isola dei famosi-logo-8.jpgL'isola dei famosi 9, in onda in primavera su Rai2, avrà molti cambiamenti rispetto al passato. Li preannuncia il direttore di Rete, Pasquale D'Alessandro, insediatosi a fine luglio, a margine della 63esima edizione del Prix Italia: "Mi piacerebbe fare una Isola con due conduttori: da un lato una conduzione classica, dall'altra un conduttore o più che facciano un controcanto ironico".

Dopo l'addio di Simona Ventura (voto: 7) passata a Sky serve un restyling del format. "Tra oggi e domani incontrerò gli storici produttori della Magnolia", ha detto D'Alessandro, sottolineando: "Quando mi è stato chiesto se avrei voluto rifare l'Isola, ho risposto subito sì. E questo perchè ho pensato che rifarla poteva rappresentare una sfida solo se allo stesso tempo si trovava una nuova formula più accattivante. Ovvero mantenendo da un lato il format tradizionale, dall'altro rendendola autoironica, se vogliamo anche autocritica. Ecco perchè ho pensato a due conduzioni parallele". Anche se non si sbilancia sull'identità dei conduttori: "Ho delle idee in testa - confessa - ma non posso ancora svelarle". 
Per la nuova edizione si annuncia un'altra novità, il ritorno di concorrenti delle edizioni passate, i più amati dal pubblico o i più significativi: "Non mi convinceva la distinzione tra famosi e non famosi". Ritorna quindi il 'best of' dei naufraghi, verso una nuova identità del programma, finora strettamente legato alla vecchia conduzione.


  • shares
  • Mail