Miss Italia 2011, domenica e lunedì su Rai1 con Fabrizio Frizzi. Chi vincerà? Ecco la giuria e gli ospiti

Le finali di Miss Italia 2011 sono in programma domenica 18 e lunedì 19 settembre in prima serata su Rai1. Fabrizio Frizzi: "Faccio un anno, poi vedremo".

miss italia 2011-finali-rai1.jpg "Sono felice di essere di nuovo a Miss Italia", dichiara in conferenza stampa Fabrizio Frizzi (voto: 7), il conduttore storico del concorso, che ha presentato per 15 anni prima di lasciare nove anni fa, quando le serate tv erano quattro, poi scese a tre. Poi, avvicinato dai giornalisti, precisa: "Faccio un anno, poi vedremo".
Dunque un "rientro momentaneo" alla conduzione della gara di bellezza, che quest'anno (in solo due serate - domenica 18 e lunedì 19 settembre in prima serata su Rai1 - e con 60 miss invece di cento) lo vede anche come direttore artistico, alle prese con un bell'impegno: "Ho dovuto condensare quattro serate in due".

Il vice direttore di Rai1, Gianvito Lomaglio, spiega che "tre puntate erano troppe per una logica di palinsesto di fronte alla partenza in contemporanea anche di altri programmi nel periodo di garanzia. C'è da considerare poi che in questo momento l'intrattenimento paga un po' lo scotto di dover competere con temi forti come la crisi economica e la cronaca nera, temi che distraggono il pubblico televisivo. Ad esempio I migliori anni, abituato al 24% di share, ieri ha fatto il 19% ed è andato bene. Ma ci teniamo a Miss Italia e abbiamo fatto un'altra scelta per sostenerla con le sette anteprime in seconda serata. Se poi gli ascolti dovessero andare bene l'anno prossimo vedremo se si potrà magari tornare a tre serate".
Le 60 ragazze in gara resteranno prima in 50, poi in 40 e diventeranno 30. Uno spazio ad hoc permetterà di approfondire meglio la conoscenza delle 50 che avranno superato il primo turno di voto. "Perché - sostiene sempre il conduttore e direttore artistico -  si racconteranno attraverso delle mini clip in cui ciascuna verrà rappresentata da un piccolo racconto... un lampo di personalità". Le 40 si metteranno in gioco con un mini talk nel quale chi vorrà potrà esprimersi su argomenti vari: dal concorso all'attualità. "Durante le due serate - ha continuato Frizzi - verranno attribuiti i titoli nazionali del concorso, e lo faremo con una formula spettacolare ed emozionante. Le ragazze sapranno infatti soltanto in diretta chi sono le candidate e poi chi vincerà i vari titoli". Nella prima serata saranno eletti seguenti titoli nazionali: MISS SORRISO CASTELLO MONTEVIBIANO VECCHIO, MISS RAGAZZA IN GAMBISSIME, LUCIANO BARACHINI, MISS TECNOLOGIA FIDELITY POINT, MISS ELEGANZA SIèLEI, MISS SIMPATIA ESSELUNGA, MISS BENESSERE SPECCHIASOL e MISS CINEMA VERIBEL. La seconda serata comincerà con 30 ragazze in gara: il numero verrà poi ridotto a 20, 10, 5, 3 con proclamazione della vincitrice. Nella seconda e ultima serata verranno quindi elette: MISS CURVE D' ITALIA ELENA MIRO', MISS ITALIA SPORT DIADORA, MISS DEBORAH MILANO, MISS ROCCHETTA BELLEZZA, MISS MILUNA, MISS PEUGEOT, MISS WELLA PROFESSIONALS, MISS TV SORRISI E CANZONI.
Frizzi ha poi spiegato che nell'ultima parte della prima serata ci sarà un minidibattito sul caso dell'articolo 8 del regolamento di Miss Italia che ha portato all'esclusione di tre candidate per foto di nudo o ritenute sconvenienti e, in particolare per chiedersi se debba o no essere aggiornato. Sono state invitate Tiziana Piergianni, Raffaella Modugno e Alice Bellotto. "Vogliamo analizzare la vicenda - ha aggiunto - sentendo anche il loro punto di vista e confronteremo i pareri di giornalisti ed esperti per scoprire poi qual è il parere in proposito di Patrizia Mirigliani". La patron ha ringraziato la Rai e il lavoro svolto da Frizzi, mettendo in risalto le caratteristiche delle ragazze in gara, "belle e tutte molto preparate". Durante la seconda serata sono previste due maxi coreografie realizzate da tutte le ragazze, due momenti davvero magici dedicati ai 150 anni dell'unità d'Italia e al mito dell'eleganza, Audrey Hepburn. Entrambi sono stati curati da Simona Cagnoni e dal suo staff.
Dal PalaSpecchiasol di Montecatini Terme verrà eletta la nuova reginetta di bellezza che riceverà l'eredità da Francesca Testasecca. Ecco i nomi della giuria tecnica della due serate, presieduta da Giorgio Pasotti: Eleonora Abbagnato, Stefano Dominella, Cinzia TH Torrini, Massimo Sestini, Silvana Giacobini, Eva Riccobono, Enrico Vanzina. Testimonial delle sfilate delle miss (con rispettivamente le maison Beccaria, Byblos, Krizia e Ken Scott) Denny Mendez, Gloria Bellicchi, Arianna David e Daniela Ferolla. Portavoce del pubblico con alcuni blogger al lavoro in studio Eleonora Pedron. Ospite musicale Lenny Kravitz.
Insieme alla giuria tecnica, solo il 19 settembre, seconda e ultima serata, ci sarà una giuria di spettacolo: accanto alla madrina Ines Sastre, Max Biaggi, Francesca Neri, Martina Stella, Vanessa Hessler, Cesare Bocci, Fiona May, Sebastiano Somma, Linda Collini, Christiane Filangieri, Daniela Ferolla, Barbara Clara, Roberta Capua, Luca Dotto, Stefano Tempesti, Fabio Scozzoli, Stefano Pantano, Laura Chiatti e Cristina Chiabotto. Portavoce del pubblico con alcuni blogger al lavoro in studio Eleonora Pedron. Ospite musicale Giorgia.
Votano sempre la giuria ('tecnica' la prima sera, 'di spettacolo' la seconda) e il pubblico da casa con il televoto: 894.424 da telefono fisso, 4784785 da mobile. Il voto della giuria e quello dei telespettatori hanno lo stesso peso in percentuale, il 50%. Il televoto può essere effettuato unicamente da utenze fisse dall'Italia, non da telefoni pubblici, né dai cellulari, né dall'estero. Tramite cellulari, invece, il voto avviene inviando un sms con il numero della miss scelta. Nell'uno e nell'altro caso (sempre per un massimo di cinque voti validi per ogni selezione) l'addebito è di 1 euro, Iva compresa.


  • shares
  • Mail