Verdetto finale, alle 14.10 su Rai1 Veronica Maya incinta. A gennaio sarà sostituita da un uomo

Veronica Maya incinta conduce Verdetto finale alle 14.10 su Rai1 da lunedì 12 settembre. A gennaio sostituita da un uomo nel periodo pre e post gravidanza.

verdetto_finale.jpgDa lunedì 12 settembre arrivano le nuove puntate di Verdetto finale, in onda su Rai1 nella nuova insidiosa fascia dalle 14.10 alle 15.15. "Oltre al mio pancione - dichiara a Di Più Tv Veronica Maya (voto: 6,5) che è incinta (la nascita del figlio, un maschietto, è prevista il 15 gennaio 2012) - i telespettatori scopriranno uno studio nuovo e tante novità".
"Intanto andremo in onda il pomeriggio e non il mattino. Una grande promozione ma anche una sfida non facile. Io stavo benissimo al mattino, tutti noi di Verdetto finale eravamo abituati e affezionati a quegli ascolti. Ora ci confronteremo con altre trasmissioni, alcune delle quali sugli canali vanno in onda da molti anni, ma l'aspettativa è alta. Vedremo come andrà, però pensiamo che la capacità del programma di andare bene ci sia".  

verdetto finale-nuovo studio-veronica maya-rai1.JPG E poi: "Porteremo il dibattito all'interno dello studio. Ogni giorno, in ogni puntata, avremo tre ospiti: uno più famoso e riconoscibile, già abituato all'ambiente della televisione, più due esperti. Saranno psicologi, periti, conoscitori dei temi al centro dei processi. Queste nuove figure non parteggeranno per l'accusa o la difesa ma semplicemente diranno la loro sulle questioni più squisitamente tecniche della causa. L'anno scorso la giuria popolare poteva fare le domande durante il programma, quest'anno sarà muta. Potrà parlare solo quando si ritirerà per deliberare. Il pubblico, per la prima volta, sarà parlante: potrà dire la sua o fare domande ai protagonisti dei processi".
Sulla sua gravidanza: "Un conduttore, a gennaio, prenderà il mio posto per qualche settimana: due, tre, quanto sarà necessario. Nel periodo in cui dovrò assentarmi prima per andare a partorire, poi per recuperare le forze ci sarà lui al mio posto. Massimiliano Ossini? E' un amico, mi piacerebbe fosse lui".


  • shares
  • Mail