Uno Mattina: dalle 6.10 alle 11 su Rai1 con Guido Barlozzetti, Elisa Isoardi-Franco Di Mare, Georgia Luzi-Savino Zaba

Uno Mattina torna nel 25° anno di vita. Tre parti per il contenitore di Rai1: la prima con Guido Barlozzetti, la seconda con Elisa Isoardi-Franco Di Mare, la terza con Georgia Luzi-Savino Zaba.

uno mattina-elisa isoardi-rai1.jpg Il prossimo 26 dicembre Uno Mattina festeggerà i suoi primi 25 anni. Questa nuova stagione prende il via lunedì 12 settembre e sarà divisa in tre parti. La prima parte, Uno Mattina caffé, dalle 6.10 alle 6.28, è un magazine di intrattenimento con notizie e curiosità da tutto il mondo, con un ospite in studio che commenterà insieme a Guido Barlozzetti le novità del giorno.
La versione tradizionale di Uno Mattina, sempre in onda dalle 6.42 alle 10.00, conterrà poi le consuete edizioni e spazi del Tg1 e una serie di spazi in cui i due conduttori, Elisa Isoardi (voto: 5,5) e Franco Di Mare, tratteranno temi di cronaca, attualità e politica, senza trascurare le tematiche di grosso interesse per il pubblico, dalla medicina all'alimentazione, cura del corpo, animali, scienza e altro ancora.

La Isoardi dichiara a Telepiù: "La struttura del programma non cambierà perchè va benissimo così com'è. C'è semmai la volontà di rafforzare il rapporto con il pubblico, aumentando le occasioni di dialogo con la redazione. Credo infatti che in questo momento i telespettatori avvertano un bisogno particolarmente forte di avere risposte su piccoli e grandi quesiti della vita quotidiana: noi cercheremo di aiutarli".
Di Mare sottolinea a Di Più: "Punteremo più sull'attualità che sulla cronaca nera. La crisi economica che stanno vivendo gli italiani sarà l'indiscussa protagonista del programma, insieme con le turbolenze dei mercati internazionali. Questa la scaletta di partenza: un occhio attento a ciò che accade in Italia. Poi, con il passare delle settimane, vedremo se introdurre nuove rubriche o lasciare quelle esistenti".
La terza parte del programma sarà la maggiore novità del mattino di Rai1 e si chiamerà Storie vere, condotto da Georgia Luzi (6,5) e dall'esordiente Savino Zaba. Il programma racconterà storie vere dell'Italia di oggi con il contributo del pubblico in studio, degli esperti e con la possibilità dell'intervento diretto del pubblico da casa. Si va dai tradimenti al rapporto con i figli, questioni condominiali, problematiche sociali, malasanità, maleducazione, paura del futuro, fuga dei cervelli e tanto altro.


  • shares
  • Mail