Ines Sastre madrina di Miss Italia 2011. Ospiti Giorgia e Lenny Kravitz. Basta eccessi al concorso di Rai1

Immagine di anteprima per Mirigliani, Frizzi, Testasecca.JPGLa spagnola Ines Sastre, modella e attrice internazionale, giovane e di talento, sarà la madrina della seconda e ultima serata di Miss Italia 2011, lunedì 19 settembre. La notizia è stata comunicata in occasione della conferenza stampa di presentazione del Concorso svoltasi a Roma nella sede Rai di Viale Mazzini. Una donna di cultura, brillante e piena di energia. La classe e l'eleganza che la contraddistinguono saranno sicuramente apprezzate dalle concorrenti in gara.
Giorgia e Lenny Kravitz sono solo alcuni dei nomi dei protagonisti delle puntate tv di Rai1 annunciati. Si attendono al PalaSpecchiasol tanti altri artisti ed ospiti, musicali e di spettacolo.
"Inoltre - ha annunciato in quella sede Patrizia Mirigliani - la ragazza che vincerà la fascia nazionale di Miss Cinema 2011 debutterà subito sul grande schermo in Dieci regole per fare innamorare con Vincenzo Salemme e il giovane Guglielmo Scilla.

"Basta eccessi: cerchiamo una Miss Italia equilibrata, serena", ha aggiunto. Dunque pochi tatuaggi, qualche ragazza con taglia 44, come prevede il nuovo regolamento, vestiti sobri e alla guida Fabrizio Frizzi (voto: 7), definito dalla Mirigliani "il presentatore più etico della Rai".
Frizzi torna a Miss Italia dopo un esilio di 9 anni, ma con un passato di 15 edizioni alla guida del programma: "Sono emozionato per questo ritorno e sento un gran senso di responsabilità" ha detto Frizzi, nuovo jolly di Rai1, visto che oltre a Miss Italia dall'11 settembre riprenderà a presentare il game-show Soliti ignoti e questa domenica condurrà un nuovo format dal titolo Vengo anch'io!.
Anche secondo Frizzi la nuova Miss dovrà essere "bella esteticamente e attraente dal punto di vista della personalità", e per questo lui coinvolgerà le ragazze anche in discussioni sull'attualità: "Molte hanno voglia di commentare la società. La prima sera faranno anche una coreografia per rendere omaggio ai 150 anni dell'unità d'Italia", ha affermato il conduttore. Per ora sono top secret i nomi dei giurati, il cui voto varrà esattamente come quello dei telespettatori.
La Mirigliani ha concluso: "Le 60 ragazze scelte sono le ragazze non della porta, ma della famiglia accanto: sono indipendenti, studiano, fanno sport, ma sono molto legate alle loro famiglie".
CLICCA QUI PER L'ELENCO DELLE 60 FINALISTE.


  • shares
  • Mail