Colpo d'occhio-L'apparenza inganna, su Rai1 Max Giusti nel nuovo game show dell'access prime time: "Non è come Soliti ignoti, si gioca e basta"

Arriva su Rai1 il nuovo game show che ricorda Soliti ignoti. In questo blog tutte le notizie, le curiosità e le anticipazioni sul mondo dei quiz!

colpo d'occhio-max giusti-rai1.jpg Dopo Affari tuoi (voto: 6) e Soliti ignoti (7,5) un altro game show si appresta a debuttare nell'access prime time della Rete ammiraglia Rai. Forte del successo riscosso in Gran Bretagna, arriva così anche sugli schermi italiani Colpo d'occhio - L'apparenza inganna. Il nuovo programma, basato su spirito di osservazione, sesto senso e un po' di fortuna, andrà in onda su Rai1 tutti i giorni alle 20.40 da domenica 21 agosto con la conduzione di Max Giusti (5).
Protagoniste di ogni puntata saranno due coppie di concorrenti (parenti, amici, marito e moglie, fidanzati) a cui verranno presentati, in studio, round dopo round, una serie di gruppi di persone, animali e oggetti. Un solo elemento del gruppo, però, avrà la caratteristica indicata, all'inizio del round, dal conduttore. Riuscire a individuare l'elemento corretto non sarà facile. Dopo un breve consulto le due coppie dovranno dare una risposta. E non è detto che la risposta giusta sia la più semplice o la più ovvia perché ovviamente le apparenze spesso ingannano. E' per questo che i concorrenti, per cercare di individuare l'elemento esatto, dovranno fare affidamento sul loro intuito, avere il giusto "colpo d'occhio" e, magari, anche un pizzico di fortuna. Ogni coppia avrà a disposizione un montepremi di 200.000 euro che dovrà difendere round dopo round: a ogni risposta sbagliata, infatti, il montepremi verrà decurtato. Nel caso si risponde correttamente, il montepremi resterà intatto. Solo la coppia con il montepremi più alto potrà accedere al round finale in cui i due concorrenti giocheranno separatamente, con due gruppi differenti: solo se entrambi riusciranno a dare la risposta corretta potranno portare a casa il montepremi difeso prima della manche finale. Il quiz è tratto dal format Odd one in, in onda su ITV1 con grande successo. La prima serie, nell'estate 2010, ha ottenuto una media superiore di cinque punti di share alla media di rete. E anche la seconda serie, iniziata il 18 giugno scorso, sta registrando ottimi ascolti.
Giusti, al Tv Sorrisi e Canzoni, smentisce similitudini con Soliti ignoti: "Là si indaga in un commissariato. Da noi si gioca e basta, senza indagini, ridendo e divertendosi". Dal 4 settembre, invece, alle 18.50 su Rai1, per quattro domeniche, condurrà Un minuto per vincere: "E' tratto dal format Nbc Minute to win, che ha spopolato negli Stati Uniti e in Australia. In 60 secondi si possono vincere 500mila euro. I concorrenti devono superare 10 prove di abilità, illustrate anche sul nostro sito web, incentrate sull'uso insolito di oggetti domestici, come piatti, lattine, matite. Per esempio dovranno far canestro in una boccia per pesci con 3 palline da ping pong dopo averle fatte rimbalzare su 3 piatti. Se in Colpo d'occhio mi lascerò andare in modo istrionico, ironico e sarcastico nell'arena di Un minuto per vincere commenterò le 10 prove spettacolari con tifo sfrenato e tanta carica di energia".
A Il Giornale parla di Simona Ventura (7): "La adoro e la ringrazio. So che se se ne è andata aveva buoni motivi, non deve dimostrare niente a nessuno e fa bene a cercare nuovi stimoli in altre reti. Ma sapete cosa penso? Che presto tornerà in Rai. Dove, lo sottolineo, ha molti estimatori. Non mi scorderò mai quella volta che ci azzuffammo perché lei pretendeva a tutti i costi che mi depilassi il petto per fare l'imitazione di Rossano Rubicondi: litigammo per mezz'ora nei camerini!".
A Libero chiarisce su Affari tuoi: "E' un'istituzione: riprenderà a gennaio da quel che so". E su Attenti a quei due, in onda il sabato sera negli scorsi mesi di gennaio e febbraio: "La Rai non mi ha parlato di una ripresa nel 2012. Certo è che soltanto due persone possono sopportarsi nel condurlo come abbiamo fatto io e Fabrizio Frizzi!".


  • shares
  • +1
  • Mail