Barbara d'Urso: "Lorella Cuccarini voleva battermi: ho vinto 10-0. Federica Panicucci? Non accendo la tv. Rai1 si è dovuta inventare Estate in diretta"

Barbara-D-Urso-pomeriggio-5.jpg Venerdì prossimo, dopo dieci mesi consecutivi (salvo una piccola pausa nel periodo natalizio), andrà in vacanza con il suo Pomeriggio Cinque (voto: 6). Intanto Barbara d'Urso (6), in un'intervista a La Stampa, si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Ad iniziare dal nuovo competitor: "Andare in onda sino al 22 luglio ha fatto muovere la dirigenza di Rai1 che si è dovuta inventare Estate in diretta, affidato al mio amico Marco Liorni (hanno fatto il Grande Fratello insieme, ndB). Ma non mi spaventa. Prima dell'esordio ho chiamato Marco per gli auguri".
Nel mirino finisce, invece, Lorella Cuccarini (6): "L'anno scorso e due anni fa ha strombazzato su tutti i giornali frasi del tipo: 'Arriverò e spazzerò via la concorrenza. Adesso torno in tv e sarà un'altra cosa. Domenica In con me si riprenderà il primato degli ascolti'. Non è successo, me ne sono stata buona in un angolino, ho lavorato e per un anno e mezzo ho vinto dieci a zero su tutta la linea. Una bella soddisfazione contro tutte le cassandre".
E su Federica Panicucci (5,5) che con Domenica Cinque pare essersi "dursizzata": "La signora è una bravissima conduttrice ma, vede, ho una vita molto, molto piena e la domenica ho bisogno di prendere aria e fare quattro passi. Non ho proprio tempo per guardare la televisione. Sulle luci di scena poi non mi pronuncio. Come le ho detto la domenica non accendo la tv".
No comment, invece, su Milly Carlucci (7) che ha parlato di copiatura di Baila! nei confronti di Ballando con le stelle: "Sono pronta per condurre una prima serata e non sono minimamente preoccupata".


  • shares
  • Mail