X Factor 5, chi condurrà? In lizza anche Victoria Cabello, Nicola Savino e Giampaolo Morelli. Tra i giudici spunta Renato Zero. Out Luca Tommassini

Victoria-Cabello-240x300.jpg L'X Factor (voto: 7) targato Sky prende corpo. Secondo Michele Galvani di Leggo l'ultimo nome emerso per la conduzione è quello di Victoria «Vicky» Cabello (voto: 7): l'ex veejay e Iena, scottata dalla chiusura del suo show su La7 Victor Victoria, nei giorni scorsi ha sostenuto un provino (come Matteo Maffucci degli Zero Assoluto).
La Cabello, 36 anni, nata a Londra, ha tutte le caratteristiche per guidare il talent show - al via in autunno su Sky Uno - e può godere anche di un piccolo vantaggio indipendente dalle sue capacità. Vive a Milano, dove si farà X Factor, dunque la sua disponibilità (come quella di Nicola Savino, altro in corsa per la conduzione) sarebbe totale. L'altro nome che si sta facendo in queste ore è quello di Giampaolo Morelli (6): qui Sky gioca in casa. L'attore partenopeo è infatti reduce dalla fresca conduzione di Lady Burlesque (Sky Uno) - il reality vinto da Jamaica Corridori, 24enne di Grosseto - cosa che, almeno secondo voci di Santa Giulia, è molto piaciuta. Non è una prima scelta, ma sta lì.
Sul fronte giudici, anche qui la situazione è in divenire: per Morgan manca solo la firma e nel frattempo si cercano nomi reboanti. Almeno uno tra Antonello Venditti, Raffaella Carrà e Renato Zero dovrebbe arrivare. Per capire il peso dei giudici Sky starebbe anche guardando all'edizione francese e avrebbe chiesto consigli a Henry Padovani, primo storico chitarrista dei Police nonché giudice di personalità dell'ultima edizione. Tagliato invece per una questione economica Luca Tommassini, deus ex machina delle coreografie nella versione Rai.


  • shares
  • Mail