Partita del cuore: lunedì su Rai1 Nazionale cantanti contro Telethon Team e parlamentari. Con Fabrizio Frizzi e Mara Venier. Dedica a Lamberto Sposini

ventesima partita del cuore.jpg Grande appuntamento per l'edizione della Partita del Cuore 2011 che lunedì 30 maggio allo stadio Tardini di Parma festeggerà il ventesimo anniversario di attività, all'insegna della solidarietà. Nell'atteso incontro di calcio la Nazionale Italiana Cantanti sfiderà, in un torneo triangolare, la Telethon Team, la squadra di testimonial per la Fondazione Telethon, composta dai piloti e altri campioni sportivi e la Nazionale dei Parlamentari. Un evento spettacolare, sia per l'anniversario della manifestazione, sia per il parterre, arricchito quest'anno dalla partecipazione dei componenti del Parlamento.
L'intera serata di festa e solidarietà, a  partire dai festeggiamenti del ventennale, per proseguire con l'incontro di calcio, fino ai commenti e le premiazioni post partita, verrà trasmessa in diretta su Rai1 dalle 20.30 e condotta da Fabrizio Frizzi (voto: 7) e da Mara Venier (6), che verranno affiancati, in collegamento da bordo campo per raccogliere i commenti e le sensazioni a caldo, dalle due co-conduttrici Manila Nazzaro e Roberta Gangeri. In campo le conferme già arrivate sono quelle dei ferraristi Fernando Alonso, Felipe Massa e Giancarlo Fisichella. Per la Nazionale Cantanti, guidata dal presidente Enrico Ruggeri e dal suo direttore generale Gianluca Pecchini, in campo Claudio Baglioni, Luca Barbarossa, Gigi D'Alessio, Alex Britti, Max Gazzè, Paolo Belli, Neri Marcorè e Raoul Bova. Tra i parlamentari è garantita una partecipazione 'bipartisan', con i ministri Alfano e Maroni, Enrico Letta, Maurizio Lupi e i sindaci di Firenze Renzi, di Parma Vignali e di Verona Tosi.
Nel corso della serata verrà incoraggiata e sostenuta da tutti i partecipanti e protagonisti della Partita del Cuore 2011 la raccolta fondi a favore della Fondazione Telethon per la ricerca sulla distrofia muscolare e le malattie genetiche. Inoltre, quest'anno, la raccolta dei fondi sarà anche a favore della Fondazione Parco della Mistica Onlus, progetto nato per la realizzazione del Campus Produttivo della Legalità e Solidarietà centro di promozione produzione culturale e di recupero  e valorizzazione dell'area Tenuta della Mistica, che si estende per ventisette ettari a ridosso del Grande raccordo anulare di Roma. E' possibile contribuire alla causa con un sms solidale al numero 45508 oppure attraverso carta di credito, donazione per la quale è a disposizione il numero verde CartaSi 800.383008.
"Quella di Telethon è un'iniziativa nel dna del servizio pubblico", ha detto il presidente della Rai, Paolo Garimberti, che ha voluto dedicare la Partita di quest'anno a Lamberto Sposini: "Vorremmo che lui, sportivo e tifoso della Juve, possa tornare a stare bene come prima di quel giorno in cui ci siamo sentiti più soli e più poveri".
"Con la Partita di quest'anno - ha affermato il presidente di Telethon, Luca Cordero di Montezemolo - puntiamo a superare il record di raccolta dello scorso anno a Modena quando abbiamo raggiunto la cifra di 1,3 milioni di euro, che nei mesi successivi ha permesso di finanziare importanti progetti sulle distrofie muscolari e in particolare lo studio clinico su tre bambini affetti da distrofia di Duchenne. Grazie a questo lavoro adesso si sperimenta su questi piccoli pazienti quello che aveva già funzionato in laboratorio".
"Ci sarà anche un palco a bordo campo dove si esibiranno Baglioni, Marcorè, Britti e altri. Una finestra musicale e non solo, con canzoni 'significative' per la nostra storia, come Strada facendo o Viva l'Italia", ha sottolineato il vicepresidente della Nazionale Cantanti, Luca Barbarossa.


  • shares
  • Mail