Wind Music Awards, ecco i premi per gli ex concorrenti dei talent show e per Maria De Filippi. Vanessa Incontrada rinuncia a Top Chef

Cover Compilation Wind Music Awards 2011.jpg Oltre 100 artisti tra premiati e premiatori, oltre 25.000 spettatori attesi tra stasera e domani all'Arena di Verona, oltre 80 canzoni in programma (e molti duetti di rilievo), oltre 10 ore di sola musica in tv (su Italia 1), oltre 400 camere d'albergo utilizzate a Verona, oltre 200 tecnici... e molti altri importanti numeri caratterizzano questa quinta edizione dei Wind Music Awards che andrà in scena all'Arena di Verona con la conduzione di Vanessa Incontrada (voto: 7) e Teo Mammucari (5). L'evento andrà in onda il 7, 14 e 21 giugno in prima serata su Italia 1.
"Per me questa è un'ansia continua - spiega Teo Mammucari durante la presentazione alla stampa dell'evento, come si legge su Tgcom - ci divertiamo si fa per dire, ma non mi sto divertendo per niente! Aiuterò Vanessa con l'inglese ma sulla memoria sono una frana. Penso che questa esperienza sia una passeggiata, - sottolinea ironicamente - è una cosa molto semplice ed è un favore che sto facendo. Ma qui c'è gente non all'altezza della situazione, la manifestazione non è cosi importante se c'è Alessandro Saba (responsabile produzioni Italia 1, ndB) siamo alla frutta". Infine annuncia che condurrà a ottobre per Mediaset un programma con Vanessa Incontrada, ma non si capisce bene se stia scherzando o no. Mentre è certo che Teo dal 14 al 20 giugno andrà a Londra a registrare il game show The Cube "perché ricostruire il cubo in Italia avrebbe avuto dei costi proibitivi - spiega - Da ogni parte del mondo vanno lì per registrare il programma". Messa in onda a settembre su Italia 1.
In gran forma Vanessa Incontrada che torna dopo due anni a condurre la manifestazione: "Con molti artisti ho stretto amicizia e purtroppo non riesco a vederli spesso per diversi impegni lavorativi. Ma i Wind Music Awards sono un'occasione per salutarli e confrontarci. Teo è una vera sorpresa, è uno molto diverso da quello che vedete, ci siamo innamorati subito! Causa altri impegni professionali presi da tempo smentisco la mia presenza a Top Chef al fianco di Alfonso Signorini".
Con il disco d'oro saranno premiati, tra i cantanti reduci dai talent show, Il Volo per l'album omonimo, Virginio Simonelli per Finalmente, Marco Carta per Il cuore muove. Disco di platino per Emma Marrone per A me piace così, Marco Mengoni per Re matto live, Annalisa Scarrone per Nali. Disco multiplatino per Alessandra Amoroso per Il mondo in un secondo, per Noemi per Sulla mia pelle. Digital song per Emma e Modà per Arriverà e per Mengoni per Credimi ancora e per Un giorno qualunque. Oltre alle premiazioni dei cantanti ampio spazio sarà dato ad alcuni duetti: Biagio Antonacci e i Club Dogo in Ubbidirò, Elisa e Giuliano Sangiorgi in Ti vorrei sollevare e in Basta così, Fiorella Mannoia e Cesare Cremonini in Le tue parole fanno male, Mario Biondi e Anna Tatangelo in L'aria che respiro, la rivelazione dell'anno ed esponenti della musica indipendente Modà con Emma in Arriverà e altre sorprese.
Il Premio Arena di Verona - come annuncia Gianmarco Mazzi - sarà consegnato a sei esponenti della musica e dello showbiz. Ai Negramaro per i dieci anni di carriera, Zucchero per il suo rapporto con la città e cinque concerti programmati in Arena, Maria De Filippi per l'impegno che ha dato alla musica, Fiorella Mannoia per il suo impegno sociale attraverso la musica, Gino Paoli per la sua illustre carriera e Giorgio Panariello perché con il suo spettacolo ha coniugato la musica con la comicità.


  • shares
  • +1
  • Mail