Jersey Shore, anche Simona Ventura interessata al fenomeno mondiale. I ragazzi parlano del loro primo contatto con Firenze e l'Italia

Video dell'incontro tra Simona Ventura e i concorrenti del reality show americano, che sbarcano in Italia.

simona ventura-jersey shore.jpg Prima apparizione e presentazione pubblica per i ragazzi del cast di Jersey Shore (voto: 4) a Firenze. I concorrenti del reality, che continua a impazzare negli Stati Uniti e non solo, sono infatti atterrati la settimana scorsa per registrare la 4° serie nel nostro Paese ma solo giovedì sono stati presentati alla stampa. Dopo il New Jersey e le spiagge di Miami, i muscolosi ''Guidos'' e le sexy ''Guidettes'' - sono tornati alle loro origini italiane per scoprire le meraviglie della Toscana e dintorni.
I ragazzi sono arrivati puntualissimi all'appuntamento con la stampa e, presentati da Antonio Campo Dall'Orto, executive vice president Mtv International e presidente di MTV Italia, hanno risposto alle domande dei giornalisti. Mike ha dichiarato: "L'Italia mi ha molto colpito, spero di tornare anche in futuro per approfondire la mia conoscenza di questo paese". Snooki, la protagonista femminile, è intervenuta dicendo che "ogni volta che esco di casa mi sembra di camminare in un film".


C'è chi li contesta, chi li giudica e chi li vuole imitare, ma una sola cosa è sicura: tutti parlano di loro e sono curiosi ora di scoprire come sarà l'estate italiana di Snooki, Mike, Sammi, Ronnie, Deena, Jenni, Pauly D e Vinny. Un vero e proprio fenomeno mondiale che anche Simona Ventura (7), da sempre attenta ai trend e alle mode d'oltreoceano, ha voluto approfondire non lasciandosi scappare l'occasione per conoscere i ragazzi. L'intervista è disponibile su www.simonaventura.tv.

  • shares
  • Mail