Fenomenal, il martedì su Italia 1 torna lo show della scienza con Teo Mammucari. Mago Forest ospite fisso. Con lui 5 vip in gara: ecco i primi

teo mammucari mago forest fenomenal.JPG Da martedì 22 marzo in prima serata su Italia 1 c'è la nuova edizione di Fenomenal, lo show della scienza condotto dal pungente Teo Mammucari (voto: 5). Una miscela di divulgazione scientifica e intrattenimento, con l'obiettivo di mostrare al pubblico tutto ciò che esiste di "fenomenale" nel terzo millennio e di fornire, in formula di gioco, la spiegazione di fenomeni straordinari e spettacolari. Un programma di trivia-entertainment che propone al grande pubblico anticipazioni tecnologiche, gli aspetti più curiosi della natura e le sensazionali invenzioni del prossimo futuro.
In studio, ospite fisso il Mago Forest, che, insieme ad altri cinque concorrenti vip provenienti dal mondo dello spettacolo, del cinema, della musica e dello sport, incalzati da Teo Mammucari, metteranno a dura prova la propria conoscenza scientifica. Nella prima puntata alle prese con esperimenti e domande"fenomenali" Natalie Kriz, Roberta Lanfranchi, i Fichi d'India e Marcella Bella.
Ciascuno di loro avrà a disposizione un monitor sul quale verrà rappresentato il proprio cervello, che si ingrandirà o rimpicciolirà a seconda delle risposte date e dell'abilità dimostrata. Non mancheranno i bizzarri esperimenti di Massimo Bagnato, nei panni di un eccentrico professore di scienze dalla travolgente comicità.
Molte le novità di quest'anno. Nella nuova sezione dal titolo "Io creo" tre baby-scienziati si divertiranno con piccole dimostrazioni scientifiche e curiosi esperimenti alla portata di tutti i bambini. E, poi, uno spettacolo unico e travolgente con l'illusionista Paolo Carta, che in ogni puntata stupirà il pubblico con incredibili e stupefacenti illusioni. Inoltre, da una nuova piccola porta rossa, in studio faranno capolino personaggi curiosi, fenomenali, geni o presunti tali a cui quest'anno Fenomenal dà la possibilità di mettersi alla prova e cimentarsi di fronte al pubblico in esperimenti, invenzioni, nuove e emozionanti discipline sportive che in Italia, a differenza di ciò che accade in alcuni Stati esteri, non sono ancora regolate da una federazione.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO